Virgilio Sport

Ecclestone: "Verstappen bullizzato dalla Mercedes"

L'ex numero uno del Circus ha attaccato la scuderia campione: "Hanno cercato di influenzare la direzione gara".

Pubblicato:

Ecclestone: "Verstappen bullizzato dalla Mercedes" Fonte: Getty Images

E’ finita una delle stagioni di F1 più incredibili della storia, con la vittoria del titolo per Verstappen all’ultimo giro dell’ultimo GP. L’impero di Hamilton è terminato nel modo più improbabile e le polemiche non sono mancate di certo, dopo Abu Dhabi ma anche in tutta l’annata.

Ponendo l’attenzione però sull’ultima gara, c’è chi non ha gradito il comportamento della Mercedes. Si tratta di Bernie Ecclestone, ex numero uno della F1, che ha attaccato senza giri di parole la scuderia campione: “Il team ha usato ogni mezzo per turbare Max Verstappen. Si può quasi parlare di bullismo”. 

Ecclestone non si riconosce in questo mondo che una volta gli apparteneva: “È un disastro per la F1. Lo sport sta soffrendo perché non si tratta più di pura competizione, ma solo dell’interesse di pochi individui.  È stato assurdo ascoltare dal vivo come i capi squadra hanno cercato di influenzare le decisioni della direzione gara ad Abu Dhabi. Verstappen? Ha tenuto testa a Lewis Hamilton in così giovane età, uno dei migliori piloti di tutti i tempi. E non solo in pista”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...