Virgilio Sport

Endrick, Yamal, Vinicius, Rodrygo e soci: ecco i nuovi baby-fenomeni e quanto costano

Real e Barcellona si godono i nuovi golden boy: Endrick, Vinicius, Rodrygo e Yamal. Dopo Messi e Cr7 si fa largo una nuova generazione di fenomeni

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Largo ai giovani. Anzi, ai baby fenomeni. La fine del duopolio Cristiano Ronaldo-Messi lascia un vuoto generazionale da colmare. Le stelle di Mbappé e Bellingham già brillano, altre si apprestano a farlo. Tutte a illuminare il cielo che sovrasta la Spagna. Da Vinicius Junior a Rodrygo, da Endrick e Yamal.

In Spagna il meglio del calcio che sarà. Ma la pesca avviene in Brasile

Dopo aver vinto le scommesse Vinicius junior e Rodrygo, il Real Madrid già si sfrega le mani per Endrick. Il classe 2006, che farà scalo nella capitale spagnola in estate, al compimento dei 18 anni, ha rubato la scena con la maglia del Brasile. Prima decidendo la sfida di Wembley contro l’Inghilterra, poi andando a bersaglio proprio al Bernabeu nel pirotecnico 3-3 della Seleçao con la Spagna. Scopriamo insieme tutti i baby fenomeni che stanno incantando e soprattutto quanto valgono.

Endrick, dal Palmeiras al Real: Ancelotti non vede l’ora di allenarlo

Un’infanzia di povertà. E quel talento smisurato che ha permesso a lui e alla sua famiglia di cambiare vita. Lo ha raccontato in una lunga lettera indirizzata al fratellino di 4 anni: Endrick, stellina ‘tascabile’ del Palmeiras con cui ha bruciato le tappe e vinto due campionati, è già stato acquistato dal Real Madrid per una cifra intorno ai 60-70 milioni di euro, soffiandolo a Chelsea e Paris Saint-Germain. Ancelotti lo aspetta a braccia aperte per comporre un tridente offensivo da sogno con i connazionali Vinicius e Rodrygo. I blancos in salsa verdeoro: lo spettacolo è garantito.

Vinicius e Rodrygo, scommesse alla Endrick vinte: quanto valgono

Non c’è due senza tre. Endrick è l’ultima scommessa milionaria del Real Madrid, che già in passato aveva investito a lungo termine in Brasile. Con successo. Perché oggi Vinicius Junior (23) e Rodrygo, classe 2001, sono punti fermi della Casa Blanca e della selezione sudamericana. Per Vinicius le merengues hanno staccato un assegno da 45 milioni di euro al Flamengo quando aveva solo 16 anni. In Spagna è poi approdato dopo i 18 anni: conta più di 250 presenze col Real e ha già vinto anche una Champons. Il suo valore? Facciamo riferimento alla clausola rescissoria… da un miliardo di euro. Stessa trafila e stessa cifra versata, ma nelle casse del Santos, per Rodrygo. Per Transfermarkt vale cifre tonda: 100 milioni.

Il Barcellona si gode il talento smisurato di Lamine Yamal

Se hai sedici anni e giochi continuità nel Barcellona e poi anche nella Spagna significa che non sei un calciatore normale. Non puoi esserlo. Lamine Yamal è andato ben oltre, ha fatto scattare il paragone con Messi: solo il tempo dirà se il classe 2007 riuscirà a percorrere le orme del fenomeno di Rosario, ma ciò che sta mostrando a 16 anni lascia sicuramente ben sperare. Quattro gol e sei assist nella Liga, due centri anche con le Furie Rosse e altrettanti passaggi vincenti nell’amichevole col Brasile del Bernabeu. Ancora, giocate d’alta scuola. Dribbling. Intuizioni da fenomeno. Dopo aver perso Neymar con il PSG che versò i soldi della clausola rescissoria da 222 milioni, il Barça ha imparato la lezione. Per avere Lamine Yamal bisognerà sborsare un miliardo di euro. Stessa cifra di Vinicius.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...