,,
Virgilio Sport SPORT

Eurolega, Barcellona sul velluto: cadono Efes e Olympiacos

La squadra di Jasikevicius passeggia contro Villeurbanne, i campioni in carica cedono allo Zenit, i greci sorpresi in casa dalla Stella Rossa.

27-01-2022 23:53

Si sono disputate nella serata di giovedì le prime tre partite della 23ª giornata dell’Eurolega 2021-2022, che completerà il proprio programma venerdì ad eccezione del match tra Maccabi Tel Aviv e Fenerbahce, rinviato a data da destinarsi a causa del focolaio di Coronavirus che ha colpito il club turco.

Tutto facile per il Barcellona, che ha liquidato l’Asvel Villeurbanne per 84-71 grazie ai 20 punti di Nicolas Laprovittola e ai 16 di Nikola Mirotic, dimenticando così il ko contro l’Unics Kazan.

Terzo ko nelle ultime quattro partite invece per l’Efes, sconfitto dal sempre più sorprendente Zenit con il punteggio di 76-67: i russi, trascinati dai 21 punti e 9 rimbalzi di Alex Poythress, si confermano quarta forza alle spalle di Real Madrid, Barcellona e Olimpia.

Cade anche l’Olympiacos, al terzo ko di fila: la Stella Rossa passa al Pireo per 76-72 al termine di un match tiratissimo e dominato dalle difese che ha rilanciato i serbi nella difficile corsa ad un posto nella Top 8.

 

OMNISPORT

Eurolega, Barcellona sul velluto: cadono Efes e Olympiacos Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...