Virgilio Sport

Eurolega, Virtus travolta a Tel Aviv

Le VU Nere perdono per la quarta volta nelle ultime cinque gare, il pesante 111-80 cancella le speranze playoff.

Pubblicato:

Eurolega, Virtus travolta a Tel Aviv Fonte: Getty Images

La Virtus Bologna, che ha preso le redini del campionato andando a +4 sull’Olimpia Milano, cade ancora in Eurolega: la quarta sconfitta nelle ultime cinque gare europee è pesante e proietta gli israeliani verso un posto playoff.

Dopo aver perso contro il Real Madrid, i ragazzi di Sergio Scariolo, oggi privi tra gli altri di Milos Teodosic, hanno ormai tirato i remi in barco sul versante europeo, a differenza del Maccabi, che è in serie utile da quattro partite: il risultato è una sfida con motivazioni (e risultato sul parquet) del tutto opposte, con un autoritario 8-0 iniziale, che si traduce in un +15 a fine primo quarto. Nonostante la resistenza firmata Belinelli, il Maccabi tracima a colpi di triple e di canestri facili e il risultato all’intervallo è clamoroso, 61-33. L’87-53 che sigilla la terza frazione è un monologo di Baldwin, con il solo Ojeleye a mettere in mostra le sue qualità offensive: l’ultimo quarto manda agli archivi la vittoria numero 18 degli israeliani, curiosamente sconfitta numero 18 degli italiani.

Questo il tabellino:

Maccabi Tel Aviv-Virtus Bologna 111-80 (28-13, 61-33, 87-53)

Maccabi: Brown 14, Baldwin 14, Martin 10, Menco 3, Sorkin 13, DiBartolomeo 2, Hilliard 16, Cohen 9, Braimoh 5, Nebo 12, Ziv 2, Colson 12. All. Kattash.

Virtus Bologna: Mannion 7, Belinelli 8, Bako 6, Jaiteh 2, Lundberg 5, Shengelia 5, Hackett 7, Mickey 7, Camara, Weems 4, Ojeleye 16, Abass 13. All. Scariolo.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...