,,
Virgilio Sport SPORT

Europa League, l'Inter abbatte anche il Bayer: è semifinale

Barella e Lukaku firmano il 2-1: prosegue l'avventura europea dei nerazzurri di Conte.

Dopo le eliminazioni di Roma, Juventus e Napoli, i sorrisi per l’Italia nella fase finale delle Coppe europee 2019-2020 continuano ad arrivare dall’Inter. Nella Final Eight di Europa League in corso di svolgimento in Germania, infatti, i nerazzurri hanno superato anche il Bayer Leverkusen nei quarti di finale dopo aver regolato il Getafe negli ottavi.

Il 2-1 ai rossoneri, che in autunno erano stati avversari della Juventus nella fase a gironi della Champions League, spalanca alla squadra di Antonio Conte le porte della semifinale: nel penultimo atto della manifestazione, in programma lunedì 17 agosto, sempre a Düsseldorf, l’Inter se la vedrà con la vincente di Shakhtar Donestk-Basilea, gara in programma martedì a Gelsenkirchen.

L’ Inter può sognare trascinata da Romelu Lukaku. Il belga è stato il gran protagonista della sfida di Dusseldorf, gara che l’Inter ha controllato dopo aver studiato nei primi minuti la tattica migliore per superare il possesso palla del Bayer. Un pressing asfissiante ha creato parecchi problemi ai tedeschi, andati sotto già al 12’ quando Barella ha centrato il sette dalla distanza dopo un tiro di Lukaku ribattuto. Il belga si è poi inventato il raddoppio, resistendo alla carica di Tapsoba dopo un’azione personale per poi insaccare da terra.

La rete ha dato il via a tre minuti di fuoco: prima lo stesso Lukaku si è divorato il terzo gol, poi il gioiellino Havertz ha riaperto la partita dopo uno scambio con Volland, infine l’Inter si è vista concedere dall’arbitro e poi revocare dallo stesso su suggerimento del Var un rigore per presunto fallo di mano di D’Ambrosio su tiro di Sinkgraven.

L’Inter ha continuato ad attaccare anche nel finale di tempo e in avvio di ripresa, sfiorando il terzo gol con due inserimenti di Gagliardini. Poi le mosse di Conte, che ha mandato in campo Eriksen, Moses e Sanchez, traendo buoni risultati, visto che tutti e tre hanno avuto l’opportunità, fallita, di siglare la terza rete.

Il risultato è così rimasto in equilibrio fino alla fine, ma il forcing del Bayer è stato vano: l’Inter si è vista anzi revocare un altro rigore dal Var (fallo di mano di Bellarabi preceduto da un analogo intervento con il braccio di Barella), chiudendo anzi in attacco.

LE FOTO DI INTER-BAYER LEVERKUSEN 2-1

OMNISPORT | 10-08-2020 22:55

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...