,,
Virgilio Sport SPORT

Europa League, Roma bloccata in Austria: Spinazzola croce e delizia

I giallorossi pareggiano per 1-1 contro il Wolfsberg.

La Roma pareggia per 1-1 contro il Wolfsberg nella seconda partita dei gironi di Europa League. A Graz i giallorossi, a segno nel primo tempo con Spinazzola, vengono raggiunti nella ripresa da Liedl: in classifica capitolini sono al comando insieme agli austriaci a 4 punti, seguono Basaksehir e Moenchengladbach con un punto.

Nel primo tempo Roma avanti fortunosamente al 27': sugli sviluppi di un corner di Pastore, Spinazzola grazie a un rimpallo favorevole trova involontariamente di testa l'1-0. In precedenza la squadra di Fonseca non aveva particolarmente sofferto agli austriaci, cui aveva concesso una sola occasione al 22', quando Mirante si era superato sul colpo di testa di Ritzmaier.

Nella ripresa il Wolfsberg pareggia a 50' con una grande rete di Liedl: Spinazzola perde palla, il numero 10 austriaco indovina un sinistro perfetto dal limite dell'area che Mirante riesce solo a sfiorare.

Dopo alcuni attimi di nervosismo, la Roma torna a fare gioco e crea occasioni con Pastore, Kluivert e Zaniolo, tutti imprecisi al momento della conclusione. Fonseca dà spazio a Antonucci, Kolarov e Veretout nell'ultimo quarto d'ora.

Polemiche nel finale: Kalinic lamenta un possibile fallo di mano di Rnic nell'area di rigore dei padroni di casa: l'arbitro però fa proseguire. Allo scadere Kolarov con un tiro-cross crea qualche patema per Kofler, che si salva in qualche modo.

SPORTAL.IT | 03-10-2019 20:58

Europa League, Roma bloccata in Austria: Spinazzola croce e delizia Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...