Virgilio Sport

F1, Alonso denuncia: “Giro di lancio senza alcuna regola”

L’asturiano, al contrario del compagno di squadra Ocon, ha mancato il passaggio in Q3 a causa del caos creatosi nella fase finale del Q2.

Pubblicato:

F1, Alonso denuncia: “Giro di lancio senza alcuna regola” Fonte: Getty

È chiaramente rammaricato Fernando Alonso per non essere riuscito ad approfittare del potenziale della sua macchina ed essersi fermato in Q2 durante le qualifiche del GP di Abu Dhabi.

“La vettura era abbastanza buona ed è un peccato aver mancato il Q3 per via di quell’episodio alla fine. Il giro di lancio in Q2 è stato pazzesco, sembrava non ci fosse alcuna regola. Mi ha ricordato quanto accaduto in Austria, dove sono state comminate parecchie penalità” ha raccontate l’esperto portacolori dell’Alpine che, nonostante tutto, resta fiducioso per domani.

Mi aspetto di guadagnare qualche posizione, ma vedremo dove partiremo domani. Sono felice di avere libera scelta per la mescola, questo ci dà l’opportunità di giocare un po’ con la strategia per conquistare dei punti domani”.

Al contrario di Alonso invece, Ocon ha colto al balzo l’occasione riuscendo ad approdare nella top ten districandosi bene nella confusione finale del Q2.

“Tutto sommato è positivo essere tra i primi dieci in griglia, sono felice di chiudere la stagione con questa performance, almeno per quanto riguarda la qualifica. Abbiamo deciso di partire con le soft domani, e sono sicuro che ci saranno delle opportunità” ha detto il transalpino una volta sceso dall’auto.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...