,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Ferrari: Sainz e Leclerc pronti al duello in famiglia

Le parole dello spagnolo e del monegasco al termine delle qualifiche del Gran Premio di Francia.

Non è stata una grande qualifica, ma era prevedibile, quella delle Ferrari sul circuito Paul Ricard di Le Castellet. Domani, nel Gran Premio di Francia, Carlos Sainz e Charles Leclerc partiranno rispettivamente dalla terza e dalla quarta fila, in quinta e in settima posizione. Sia lo spagnolo sia il monegasco sono pronti alla battaglia con i diretti avversari in griglia e nella classifica costruttori, ed eventualmente anche tra loro due, per recuperare posizioni.

“Stiamo lavorando su diverse soluzioni per trovare la direzione giusta per domani – ha detto Sainz al termine delle qualifiche -. Il passo gara non è male, certo sempre lontano dai primi, ma non è stato un problema. Penso che domani Gasly sarà temibile perché l’AlphaTauri va forte in gara e, come la Red Bull, gestisce bene le pressioni delle gomme: sarà difficile tenerli dietro. Red Bull e Mercedes sono lontane ma se dovessero avere qualche problema di sicuro ci proverò. Però mi aspetto che la gara sia con Pierre (Gasly, ndr), con Charles (Leclerc, ndr) e le McLaren“.

“Onestamente alla fine della Q3 ero contento perché era un buon piazzamento rispetto alla fatica che ho fatto nel guidare – ha fatto eco Leclerc -. Carlos ha fatto davvero un grande lavoro e quindi il risultato non è negativo per il team, abbiamo fatto meglio dei nostri rivali diretti della McLaren, ma io speravo di ottenere qualcosa di più. Il problema è che volevo spingere un po’ troppo in entrata curva e ho faticato, ora analizzerò i dati e tornerò più forte domani. L’obiettivo è guadagnare posizioni e finire insieme a Carlos più avanti possibile. Il primo stint con le gomme medie potrebbe essere difficile, ma poi con la seconda mescola non vedo ragioni di faticare di più”.

OMNISPORT | 19-06-2021 18:33

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...