Virgilio Sport

F1, Ferrari: Sebastian Vettel alza la voce a pochi giorni dall'addio

Il pilota tedesco: "Non mi pento di nulla, abbiamo capito che non funzionava più tra di noi".

11-12-2020 14:07

Ultimi giorni da pilota della Ferrari per Sebastian Vettel, che nonostante gli zero titoli conquistati nei sei anni a Maranello sta ripercorrendo con serenità la sua esperienza al Cavallino nelle varie interviste. A F1-insider.com il pilota tedesco è però perentorio: “Naturalmente, in retrospettiva avremmo tutti desiderato che alcune cose fossero andate diversamente, ma non mi pento di niente “.

“Pensando a questi anni – spiega il 4 volte iridato -, la delusione c’è perché non sono riuscito a tagliare il traguardo che mi ero prefissato, ma in fin dei conti si hanno solo due modi per affrontare ciò: o crolli o torni più forte. La prima opzione è fuori discussione per me. Guardo sempre avanti e credo fermamente che in qualche modo si andrà sempre avanti. E questo in qualche modo è decisivo. A volte non puoi cambiare le cose che sono influenzate dall’esterno, ma ciò che conta è come affronti il tutto “.

Soprattutto negli ultimi due anni, l’entusiasmo di Vettel si è spento: “Ci sono molte spiegazioni per questo. La linea di fondo è che si tratta di successo, di raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato. Anche i primi anni erano promettenti, gli ultimi anni poi non più. Anche se tutti ci hanno sempre messo tutto il cuore. Alla fine, non ha funzionato per vari motivi. Abbiamo mancato gli obiettivi e quindi, logicamente, l’euforia iniziale diminuisce”. 

I rapporti con parte del team, a cominciare da Mattia Binotto, si sono molto raffreddati: “All’inizio le battute d’arresto che abbiamo avuto hanno rafforzato la coesione tra me e la squadra, aumentando la fiducia reciproca. Poi, però, abbiamo capito che non funzionava più tra di noi. Non dobbiamo per forza vedere questo negativamente, perché per me è piuttosto normale. È importante che tutte le parti guardino avanti positivamente e individualmente. È importante chiudere la nostra storia in modo decente”.

F1, Ferrari: Sebastian Vettel alza la voce a pochi giorni dall'addio Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...