,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Russia: vince Bottas, Hamilton penalizzato. Orgoglio Leclerc

Il finlandese a Sochi precede Verstappen e il campione del mondo. Il monegasco è sesto.

Valtteri Bottas ha vinto il Gran Premio di Russia , decima prova del Mondiale di Formula 1. A Sochi il pilota finlandese ha sfruttato nel migliore dei modi una penalizzazione di Lewis Hamilton e conquistato la sua seconda vittoria stagionale.

Sul podio insieme al pilota della Mercedes c’è Max Verstappen (Red Bull) e il compagno di scuderia Hamilton: il campione del mondo, penalizzato 10 secondi per aver effettuato prove di partenza al di fuori della piazzola prima dell’inizio della gara, deve rimandare l’operazione aggancio a Michael Schumacher , a quota 91 successi in carriera.

Sotto il podio ci sono la Racing Point di Perez e la Renault di Daniel Ricciardo. Capitolo Ferrari:  ottima gara da parte di Charles Leclerc , che ottiene il massimo dalla sua SF1000 e termina la sua corsa con un lusinghiero sesto posto. Lontano invece Sebastian Vettel , tredicesimo.

In classifica generale Lewis Hamilton resta comodamente al comando con 45 punti di vantaggio su Bottas. Al terzo posto Verstappen.

LA GARA

Al via subito cao s: davanti Hamilton scatta velocissimo e resta in testa, Bottas strappa il secondo posto a Verstappen, dietro Stroll finisce a muro dopo un contatto con Leclerc e la Safety Car entra subito in pista. Fuori anche Sainz.

La Safety Car rientra dopo il sesto giro: alla ripartenza Hamilton resta davanti a Bottas ma riceve la brutta notizia della penalità per aver effettuato prove di partenza al di fuori della piazzola prima dell’inizio della gara. Il campione del mondo deve fermarsi 10 secondi quando entrerà in pit lane per la sua sosta. Ferrari lontane: Leclerc è ottavo e Vettel tredicesimo.

Hamilton con una serie di giri veloci aumenta il gap da Bottas, poi va ai box al diciassettesimo giro e sconta i dieci secondi, rientrando in pista intorno al decimo posto . In poche tornate il sei volte campione del mondo risale al sesto posto, mentre davanti Bottas cerca di sfruttare la situazione con una serie di giri veloci.

Buon lavoro di Leclerc , che ritarda il rientro ai pit stop fino al 29esimo giro e al ritorno in pista è sesto. Più lontano Vettel, quindicesimo. Il monegasco ha un buon passo gara e ha la possibilità di sopravanzare Ricciardo (penalizzato 5 secondi per un taglio di chicane): l’australiano però riesce a guadagnare il margine necessario per restare quinto.

Nel finale Bottas mantiene un ritmo indiavolato , aumentando il divario su Verstappen e soprattutto su Hamilton, terzo e in rimonta. Il campione del mondo negli ultimi giri alza il piede e si accontenta della sua terza posizione.

Ordine di arrivo (primi dieci)

Bottas
Verstappen
Hamilton
Perez
Ricciardo
Leclerc
Ocon
Kvyat
Gasly
Albon

OMNISPORT | 27-09-2020 14:53

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...