Virgilio Sport

F1, Ocon torna coi piedi per terra: “A Spa dobbiamo essere realistici”

Dopo la sorprendente vittoria in Ungheria, Ocon è parso consapevole di come in Belgio le cose (verosimilmente) torneranno nella norma.

Pubblicato:

F1, Ocon torna coi piedi per terra: “A Spa dobbiamo essere realistici” Fonte: Getty Images

Esteban Ocon si è goduto appieno la bella vittoria ottenuta in Ungheria prima della pausa e ora è pronto a rituffarsi in pista con umiltà e senza fare voli pindarici.

Il francese dell’Alpine, primo a sorpresa in terra magiara, sa infatti che a Spa l’obiettivo non potrà essere il gradino più alto del podio ma, molto più semplicemente, contendere ad Aston Martin e AlphaTauri punti importanti nella classifica costruttori.

“Non mi aspettavo di partecipare a questo Gran Premio del Belgio come l’ultimo vincitore di una gara di Formula 1. Provo ancora oggi una sensazione incredibile. Adesso, però, è il momento di concentrarsi sull’appuntamento di Spa e sulla ripresa di questa stagione” ha affermato il pilota transalpino classe 1996.

“Ci siamo goduti un momento di gioia a Budapest e per quanto sarebbe bello replicare quel risultato, bisogna essere realistici e pensare esclusivamente al risultato. Il tempo potrebbe mischiare le carte nel corso del fine settimana, ragion per cui sarà importante farsi trovare pronti. Non bisognerà lasciarsi sfuggire nessuna occasione” ha concluso con Ocon fare determinato.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...