Virgilio Sport

F1, subito flop Ferrari: Leclerc è furioso, Vasseur amaro: "Uno choc"

Un inizio da incubo per la Ferrari, con Leclerc che ha dovuto ritirarsi nella prima gara del campionato. Il pilota monegasco non ha nascosto la rabbia per quanto accaduto.

05-03-2023 18:20

Non è certamente l’inizio che i tifosi della Ferrari si auspicavano per la partenza del nuovo Mondiale. In Bahrein infatti, il Cavallino non è riuscito nemmeno a salire sul podio, nonostante il terzo e il quarto tempo in qualifica rispettivamente di Charles Leclerc e Carlos Sainz. Alla fine, tanto per cambiare, a vincere è stato Verstappen, davanti al compagno Red Bull Perez e a uno strepitoso Alonso.

Ferrari, Leclerc costretto al ritiro

Carlos Sainz ha terminato la gara al quarto posto, riuscendo a resistere agli attacchi finali di Hamilton ma non a quelli di Alonso, che a 11 giri dal termine ha avuto la meglio sul giovane connazionale. Ma la vera delusione è per Charles Leclerc, che torna a casa con zero punti. Il pilota monegasco infatti è stato costretto al ritiro mentre era terzo in gara.

La disperazione di Leclerc

La Ferrari di Leclerc ha perso improvvisamente energia, lasciando il monegasco a piedi. I microfoni hanno trasmesso tutta la sua delusione manifestata con un semplice “Oh no, no, no” nel team radio. C’è stato anche un urlo disperato per chiedere cosa stesse accadendo: “Cosa succede ragazzi? No power!“. Niente da fare, la prima frittata stagionale è stata compiuta.

Le parole di Leclerc

Dopo il ritiro, Charles Leclerc non ha potuto fare a meno che manifestare tutta la sua delusione per la gara. Ai microfoni di SkySport, il pilota monegasco ha ammesso chiaramente: “Non avevamo il passo gara. Dobbiamo trovare qualcosa, altrimenti così faremo fatica. Loro hanno trovato qualcosa”, riferendosi alla Red Bull.

Leclerc non nasconde la superiorità di Verstappen e della Red Bull: “Non si è mai visto che in qualifica siamo vicini e poi loro in gara sono di un’altra categoria. Dobbiamo trovare qualcosa”. Messaggio chiaro alla Ferrari, che dovrà subito rialzare la testa dopo un inizio tutt’altro che da ricordare.

Vasseur: “Uno choc”

Incredulo il team principal della Ferrari Vasseur: “Sicuramente è stata una gara difficile e ho un quadro chiaro della situazione. In qualifica ci siamo e il passo era buono, ma quello di oggi non è assolutamente un buon risultato. Non credevo che l’affidabilità potesse essere un problema,non ce lo aspettavamo e ci è capitato per la prima volta. Dobbiamo capire esattamente cos’è successo prima di tratte conclusioni, ma è uno choc“.

Non soddisfatto nemmeno Sainz: “Non abbiamo avuto margine, appena ho spinto un po’ di più le gomme si sono scaldate tanto e quasi perdevo posizione anche su Hamilton. Gli altri possono spingere di più, sul giro secco non siamo dove vogliamo, in gara c’è da lavorare e migliorare per vedere come salvaguardare le gomme perché così non possiamo avere margine”.

F1, subito flop Ferrari: Leclerc è furioso, Vasseur amaro: "Uno choc" Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Empoli
Salernitana - Monza
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro
Ternana - Lecco
Pisa - Venezia
Como - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...