Virgilio Sport

F1, Vasseur: "Ferrari, a Monaco ci saranno novità. Nessuna offerta a Hamilton"

Il team principal ha parlato delle novità in vista di Montecarlo e delle continue voci di mercato sul pilota inglese.

Pubblicato:

F1, Vasseur: "Ferrari, a Monaco ci saranno novità. Nessuna offerta a Hamilton" Fonte: Getty Images

Dopo la cancellazione del GP di Imola c’è ora una grandissima attenzione per il weekend di Montecarlo, dove le monoposto di Formula 1 torneranno in pista a tre settimane dall’ultima gara disputata a Miami. Un’occasione importante per Ferrari, Mercedes e Aston Martin che potrebbero pensare di fare uno sgarbo alla Red Bull e puntare anche alla vittoria tra le strade del Principato.

La Ferrari non ha iniziato bene in questo 2023 con un solo podio nelle prime cinque gare. Nel GP di Monaco ci saranno però degli aggiornamenti importanti, come spiegato ai media da Frédéric Vasseur: “A Monaco il passo in qualifica è molto più importante che a Miami e Baku. Siamo concentrati tutti sulla qualifica. Nessuno in griglia preparerà la gara. Questa pista è più favorevole alla nostra macchina”.

Sulle novità per la SF-23 fra questa tappa e le prossime Vasseur ha tenuto a precisare: “Non porteremo dei grandi pacchetti ogni cinque gare, ma porteremo dei piccoli aggiornamenti. Barcellona non sarà l’ultima spiaggia, perché avremo altri sviluppi in Canada e poi in Austria. Stiamo pianificando di avere aggiornamenti a ogni gara”.

Sul mercato e le continue voci su un approdo a Maranello di Lewis Hamilton ha detto: “Due gare fa si diceva che Sainz sarebbe andato in Audi. Quella dopo era Leclerc in Mercedes. Finisce che rimango da solo”. Dopo questa battuta, Vasseur ha poi detto: “Non abbiamo mandato un’offerta a Hamilton. Penso che ogni squadra in griglia vorrebbe avere Lewis a un certo punto”.

Resta il fatto che Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno entrambi il contratto in scadenza a fine 2024. Vasseur ha detto così: “La cosa più importante è restare concentrati sullo sviluppo di questa stagione. Tra due mesi inizieremo a parlare del futuro. Adesso la priorità è compiere un passo avanti per lottare con Red Bull. Abbiamo concordato che discuteremo del contratto più avanti”.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...