Virgilio Sport

F1, Verstappen: "La minaccia siamo noi stessi"

Alla vigilia del GP del Bahrain, il due volte campione del mondo crede che al momento nessuno sia al livello del Red Bull.

02-03-2023 18:41

F1, Verstappen: "La minaccia siamo noi stessi" Fonte: Getty Images

Max Verstappen e la Red Bull si presentano al via del Mondiale 2023 di Formula 1 come autentici favoriti. I test hanno detto questo e ora si vedrà se cambierà qualcosa nel primo GP in Bahrain. In conferenza stampa il due volte campione del mondo ha parlato così: “Sono stati tre giorni positivi, abbiamo compiuto dei passi avanti, ma dobbiamo vedere se si confermeranno nel weekend e poi comunque si dovrà sviluppare la vettura perché ogni pista è diversa. Però sì, i test sono andati bene”.

Sulla nuova RB19 ha aggiunto: “L’ambizione è migliorare la vettura in tutto e le sensazioni sono positive, il bilanciamento è buono. Direi che abbiamo fatto un buon lavoro”. Sui rivali per il Mondiale non ha dubbi: “I nostri avversari più pericolosi sono i team più vicini, però alla fine una minaccia possiamo essere noi stessi. Perché dobbiamo restare sul pezzo e non possiamo permetterci di commettere troppi errori. Non possiamo essere perfetti, tutti fanno sbagli, però dobbiamo ridurli il più possibile”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Juventus - Frosinone

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...