Virgilio Sport

Ferrari, l’Italia sveglia per applaudire Sainz e criticare Leclerc e Hamilton: polemica per tweet Salvini

La doppietta della Ferrari allieta la domenica del popolo rosso. I tifosi celebrano Sainz, punzecchiano Leclerc e criticano la scelta su Hamilton

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

La domenica che non t’aspetti. Capita che il cannibale Verstappen per una volta sia costretto ad alzare bandiera bianca e che le Ferrari piazzino una doppietta da urlo. Sainz e Leclerc davanti a tutti. In Australia. Sul circuito di Melbourne, terza gara del Mondiale di F1. E sui social scatta la festa dei sostenitori del Cavallino.

Doppietta Ferrari in Australia, il dolce risveglio del popolo rosso

Il ritiro di Verstappen ha consentito alla Ferrari di centrare una doppietta da sogno sul circuito di Melbourne, terzo appuntamento del Mondiale di F1. Al settimo cielo i tifosi del Cavallino, che hanno letteralmente invaso il web per celebrare l’impresa. “Che alba meravigliosa” commenta Angelo. “Gara stupenda” aggiunge Nicla. “Grande gara, grandi emozioni!” esulta Federico. “Stupendi tutti. Grazie di cuore” afferma Francesco. Sainz e Leclerc hanno addolcito la domenica degli appassionati della Ferrari con una doppietta che mancava da tanto, troppo, tempo. Esattamente dall’esordio in Bahrain della stagione 2022.

Plebiscito di consensi per Sainz: nel mirino Hamilton e Leclerc

Il trionfo di Sainz ha fatto scatenare il popolo del Cavallino. Tutti pazzi dello spagnolo, che ha chiuso davanti a tutti nonostante l’intervento per l’appendicite cui è stato sottoposto solo due settimane fa. “Quante operazioni dovrà fare Sainz perché la Ferrari vinca un mondiale?” ironizza Paolo su Twitter. “A parità di considerazione (sbilanciatissima), a me sembra comunque che Sainz dia sempre una bella pista al sopravvalutato Leclerc” commenta Alessandro.

“Ma siamo sicuri che sia stata una buona idea mandare via Sainz il prossimo anno per prendere Hamilton?” si domanda Giulio. “Sainz sarebbe leader senza l’appendicite. Speriamo che Leclerc ne approfitti quest’anno per imparare da lui qualcosina” sentenzia Andrea. “Hamilton è pronto per la pensione, altro che guidare la Ferrari” scrive Corrado.

F1, Mondiale riaperto? I tifosi non ci credono più di tanto

L’entusiasmo per il risultato raggiunto non è in discussione. Ma i tifosi della Rossa non credono che Sainz e Leclerc possano competere con la Red Bull. “Se pensate che Verstappen abbia difficoltà fa qui alla fine siete dei fantastici sognatori” scrive su Facebook Gabriele. È dello stesso avviso un altro sostenitore del Cavallino: “Mi spiace dirlo, ma serve giusto il ritiro della Red Bull per vedere qualcosa di diverso. Comunque forza Ferrari”.

“Purtroppo penso che per la vittoria del Mondiale non ci sia gara, ma volevo solo appuntare che Sainz, se non avesse saltato la precedente gara, oggi sarebbe primo” sostiene Stefano. “Dopo solo tre gare con un ritiro Max ancora è in testa al mondiale. E non c’è bisogno di dire altro” chiosa Dani.

Anche Salvini esulta sui social. Ma sui social è polemica

Il leader della Lega Matteo Salvini è stato tra i primi a festeggiare il capolavoro compiuto dalla Ferrari a Melbourne. “Doppietta Ferrari al Gran Premio di Australia. Questo è il rosso che ci piace, grandi!” ha scritto il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, scatenando la polemica. “Stagione finita, ritirate le macchine. Ci vediamo nel 2025” commenta Collin. “Finalmente una vittoria e tu rovini tutto” rincara Antonio. “E così fu l’ultima volta che vedremo le due Ferrari vincere” sostiene Gennaro.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...