Virgilio Sport

Ferrari, Sainz: "2022 l'anno in cui ho imparato di più"

Il pilota spagnolo: "Sono onestamente sono molto orgoglioso del modo in cui ho recuperato la stagione".

03-12-2022 18:16

Ferrari, Sainz: "2022 l'anno in cui ho imparato di più" Fonte: Getty Images

La Ferrari ha qualche rimpianto per il campionato da poco terminato e per questa ragione la prossima stagione ha voglia di puntare davvero in alto, anche perché le potenzialità per fare bene ci sono. Non solo per Charles Leclerc, che ha chiuso secondo alle spalle di Verstappen, ma anche per il compagno Carlos Sainz. Il pilota spagnolo è soddisfatto dell’annata e adesso vuole fare il salto di qualità.

Ai microfoni del sito ufficiale del Circus, Sainz ha analizzato così il suo 2022: “È stato un inizio di stagione molto impegnativo, subito in svantaggio e con sfide che probabilmente non mi aspettavo di dover affrontare. Ma sono onestamente sono molto orgoglioso del modo in cui ho recuperato la stagione, del modo in cui sono riuscito a rimanere motivato, anche con tutti gli alti e bassi che ho avuto, con tutte le battute d’arresto che abbiamo avuto”.

“Come squadra e come singoli, con così tanti DNF, siamo comunque riusciti a ribaltare la stagione e ora sto guidando di nuovo al livello che so di poter guidare – ha aggiunto Sainz -. Prenderò gli aspetti positivi e li terrò in considerazione. Credo che in questo senso sia stato l’anno in cui ho imparato di più dal 2015, il mio primo anno in Formula 1. Poi ho avuto anni più difficili e altri più facili, ma mai un anno così impegnativo come il 2022″.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...