,,
Virgilio Sport SPORT

Festa Milan, tifosi perdonano Gigio: solo per uno niente sconti

Tutte le emozioni della gara con l'Udinese sui social

All’inferno e ritorno per due volte. Il Milan acciuffa all’ultimo secondo la vittoria contro l’Udinese dopo aver visto le streghe e per i tifosi è una partita da montagne russe. Solo critiche e polemiche dopo il primo tempo, applausi ed elogi per quasi tutta la ripresa prima del gol del 2-2 di Lasagna che scatena la delusione dei fan, poi la gioia finale per il 3-2 di Rebic.

SU E GIU’ – Chi se l’è vista brutta è Donnarumma, per quell’erroraccio che ha consentito all’Udinese di andare in vantaggio. Le reazioni via social erano state tragiche: “S e non rinnova il prossimo anno se lo può fare in panca, vediamo poi chi gli dà 6 milioni” o anche “Quante altre papere dovrà fare Donnarumma per essere considerato quello che realmente è: un portiere mediocre”, oppure “Il solito Paperumma che ci fa sempre fare il salto del gambero…..”.

PERDONATO – Le prodezze di Gigio nella ripresa però fanno cambiare idea a quasi tutti: “Gigio purtroppo è così fa errori e miracoli!” oppure: “Prima di dare addosso ad un fuoriclasse, pensateci 2 (anche 3) volte”.

SOTTO ACCUSA – Chi invece non viene risparmiato né durante né dopo è l’arbitro Pairetto, che ha anche negato un rigore nel primo tempo: “Braccio netto, Pairetto dice spalla. Peggior arbitro della Serie A, confermo” oppure: “Ormai contro di noi può parare chiunque col braccio, tanto se il Milan gioca male allora possono fare quello che vogliono” e infine: “Pairetto si è svegliato che voleva ammonire Ibra, non riusciva a dormirci, ha fatto di tutto e ci è riuscito alla fine”.

LA RABBIA – La rabbia non si placa nei confronti del fischietto piemontese: “Il solito arbitraggio unidirezionale” o anche: “Poi va be’ c’è un rigore ma ovviamente a noi non li fischiano” e infine: “Mandragora nel primo tempo si lancia in una sequela di proteste per un angolo e nulla. Conti protesta e giallo immediato. Pairetto servo di due padroni”.

ESALTATI – I più applauditi sono invece Castillejo, Rebic, Ibrahimovic e soprattutto Theo Hernandez: “Il terzino sinistro più forte della serie A per distacco” e ancora: “Avevate ragione … 20 milioni per Theo Hernandez erano esagerati… ESAGERATAMENTE POCHI”.

DELUSIONE – Quando però Lasagna brucia Donnarumma riecco, amplificata, la grande delusione: “Pioli eterno perdente con un ‘Udinese così togli il migliore in campo per difenderti. Sarà sempre un mediocre” e infine: ” Gol sbagliato gol subito che peccato non ce la posso fare : Lasagna segna sempre contro di noi, non c’è niente da fare questo succede quando non si chiudono le partite”.

LA GIOIA – Quando però Rebic segna in pieno recupero il 3-2 è follia collettiva su twitter: ” Rebic allo scadere stende Pairetto! Forza Milan” oppure: ” MA DOV’ERI ANTE? DOV’ERIIIIIII?”.

SPORTEVAI | 19-01-2020 14:33

Festa Milan, tifosi perdonano Gigio: solo per uno niente sconti Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...