Virgilio Sport

Fiorentina, 16 anni fa la rinascita

Il presidente del Consiglio regionale Giani ricorda il giorno in cui iniziò la ricostruzione della società viola.

Pubblicato:

Fiorentina, 16 anni fa la rinascita Fonte: 123RF

A sedici anni di distanza dalla rinascita della Fiorentina, il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani ricorda quella giornata storica.

“Esattamente in questo giorno di sedici anni fa, il primo agosto del 2002, la nuova Fiorentina nasceva con la firma del sottoscritto, insieme al Sindaco di Firenze Leonardo Domenici. Allo stesso tempo, la morte della vecchia Fiorentina veniva sancita dal Consiglio federale, che si riuniva a Roma, in via Allegri, nella sede della Federazione italiana giuoco calcio”.

Quel giorno Giani, allora Assessore dello Sport del Comune di Firenze, si recò in Federcalcio: “Per evitare che la Fiorentina, radiata, ripartisse dalla terza categoria, tra i dilettanti, andai a perorare la causa di un’intera città. Volevo portare un messaggio di speranza. Il presidente Franco Carraro aveva riconosciuto al Comune la possibilità di intervenire in Figc. Parlai di quanto Firenze aveva dato in termini di passione calcistica, con la squadra capace di vincere due scudetti, e del suo contributo alla storia del calcio, con la sede del ritiro della nazionale nel centro tecnico di Coverciano, con la sede del calcio semiprofessionistico, che ancora ospitiamo”.

“Chiesi una deroga alla radiazione – racconta ancora Giani –, attraverso la costituzione di una nuova società che potesse ripartire almeno dalla C2, appellandomi all’articolo 52 del Codice sportivo per il calcio. Ricordo che i vari rappresentanti delle squadre, il presidente Franco Sensi per la Roma, Antonio Giraudo per la Juventus, Adriano Galliani per il Milan, dissero: ‘L’assessore ha ragione, consentiamo alla Fiorentina di ripartire dalla C2, con una nuova società che venga da loro stessi costituita’. E questo avvenne: la sera, con il sindaco, costituimmo a nostro nome la nuova società e nei giorni successivi animammo l’interesse imprenditoriale, che arrivò dalla famiglia Della Valle, che il 10 agosto capitalizzò la nuova società a sette milioni di euro, partendo dai nostri ventimila euro. La Fiorentina ripartì, per il primo anno, con il nome di Florentia Viola, prima del riacquisto dei titoli sportivi dal curatore fallimentare”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...