,,

Virgilio Sport

Firenze terrà a battesimo il Grand Départ del Tour de France

La Grande Boucle quindi, renderà omaggio all’Italia ed al ciclismo del bel paese

26-09-2022 12:57

Firenze terrà a battesimo il Grand Départ del Tour de France Fonte: Getty images

Rumors, anticipazioni, voci…ormai sembra chiaro, manca davvero solo l’ufficialità, ma la partenza del Tour de France per quanto riguarda la prossima edizione, avverrà dall’Italia.

Già ai primi di giugno la Gazzetta dello sport aveva lanciato quella che oggi non è più un’ipotesi, bensì realtà. Oggi arrivano altre conferme da il Resto del Carlino che aggiunge altri particolari importanti. Stando a quanto si legge sulle colonne del quotidiano bolognese, le trattative per portare il via ufficiale della Grande Boucle in Italia sarebbero ormai ai dettagli. Il direttore del Tour de France, Christian Prudhomme, avrebbe inoltre già inviato i suoi uomini di fiducia ad effettuare i sopralluoghi nelle sedi di tappa previste, per un percorso praticamente già studiato e ideato.

Il via della edizione numero 111 (che dovrebbe essere storica anche per la sede di arrivo, Nizza e non Parigi) sarà dato sabato 29 giugno a Firenze, con partenza da Piazzale Michelangelo, in direzione Rimini. La seconda tappa sarà intrisa di ricordi e commozione. Si partirà, infatti, da Cesenatico, esattamente dal monumento dedicato a Marco Pantani, per ricordare il campione che nel 1998 scrisse pagine indelebili di storia del ciclismo in Maglia Gialla.

A 20 anni dalla scomparsa del “Pirata”, dunque, vivremo la Cesenatico-Bologna, che anticiperà il terzo stage, sempre in Emilia-Romagna, ovvero la Modena-Piacenza. La quarta e ultima tappa, infine, dovrebbe scattare da Pinerolo (per celebrare il “Campionissimo” Fausto Coppi) per concludersi in territorio francese.

La Grande Boucle quindi, renderà omaggio all’Italia ed al ciclismo di casa nostra in un’edizione che come al solito promette emozione e spettacolo.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...