,,
Virgilio Sport SPORT

Gianluigi Donnarumma svela tutto sul Milan e sul Psg: lo sfogo

L'ex portiere del Milan rivela: "Non ho mai avuto un dubbio, volevo firmare con il Psg. E con Navas non ci sono problemi".

04-12-2021 11:41

Gianluigi Donnarumma in un’intervista a France Football ha fatto definitivamente chiarezza sul suo trasferimento dal Milan al Paris Saint Germain e sul suo attuale momento nella squadra parigina. Le parole dell’ex portiere rossonero, che rivendica la sua scelta di lasciare l’Italia, non mancheranno di far discutere.

Gianluigi Donnarumma-Psg: “Non ho mai avuto un dubbio”

Il portiere della Nazionale azzurra esce allo scoperto sulla sua scelta di trasferirsi in Francia, nella collezione di campioni dello sceicco Al-Khelaifi: “Il PSG mi seguiva da tempo, non ho esitato a firmare”. 

“Sono stato sedotto dalla volontà mostrata nel volermi ingaggiare, facendomi sentire che volevano che mi unissi subito alla loro famiglia, ma anche dall’ambizione della squadra e dalla loro voglia di vincere sempre“.

Gianluigi Donnarumma-Psg: “Nessun problema con Navas”

L’estremo difensore campano ha negato qualsiasi tipo di problema con Keylor Navas, con cui si alterna dall’inizio della stagione: “Siamo amici, tutto va bene tra noi. Keylor ed io siamo uniti, come tutto lo spogliatoio”. 

“Non c’è il minimo conflitto, siamo due ragazzi tranquilli e rispettosi – ha spiegato Donnarumma, che ha poi smentito le voci su un suo nervosismo -. Succede che le persone parlino e inizino a immaginare situazioni strane, ma non corrispondono alla realtà”.

Gianluigi Donnarumma: “Grato a Ibrahimovic”

L’ex portiere rossonero ricorda con affetto l’ex compagno di squadra Zlatan Ibrahimovic: “Zlatan è molto importante per me. Rimarrà una parte importante della mia vita, sono maturato e sono cresciuto molto dal suo ritorno al Milan, e non solo nel calcio. Mi ha dato quella spinta che mi mancava. Ha questa tenacia, questa forza per tirar fuori il meglio di te. E, anche quando ti dice qualcosa che può sembrarti duro, è per spingerti a dare di più”. 

“All’inizio, potresti avere difficoltà a raccogliere tutto questo e dire: “Mamma mia, quello è Zlatan!”, ma presto capisci che lo fa per il tuo bene. Era importante per tutta la squadra verlo al nostro fianco”.

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

OMNISPORT

Gianluigi Donnarumma svela tutto sul Milan e sul Psg: lo sfogo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...