,,
Virgilio Sport SPORT

I consigli di Mirabelli al Milan scatenano i tifosi rossoneri

Le parole dell’ex dirigente mal digerite dai supporter del Diavolo

Dopo un mercato di sostanza e con alcuni colpi da novanta – su tutti il rinnovo di Ibrahimovic e l’acquisto di Tonali, inseguito da mezza serie A – il Milan si sta concentrando sul prolungamento dei contratti di alcuni dei suoi pezzi pregiati. 

Il problema principale per Maldini, al momento, è rappresentato dal rinnovo di Gigio Donnarumma, in scadenza di contratto a giugno 2021: ad oggi, arrivato a gennaio il portiere potrebbe firmare con chi vuole, accasandosi a parametro zero in una nuova squadra nella prossima stagione. 

Per Mirabelli il Milan ha sbagliato con Donnarumma

Del problema ha parlato anche Massimiliano Mirabelli, ex dirigente rossonero non particolarmente amato dai tifosi del Milan. Secondo Mirabelli il Milan ha perso tempo prezioso con Donnarumma e rimediare adesso sarà piuttosto complicato. Non solo: per Mirabelli il Milan rischia di perdere alla stessa maniera anche Calhanoglu, anch’egli in scadenza a giugno 2021. 

“Mi sembra strano come possano due giocatori così importanti arrivare a pochi mesi dalla scadenza. Sono calciatori fondamentali”, ha dichiarato a Tuttomercatoweb Mirabelli. E ancora: “Questo Milan però aveva tre anni di tempo per rinnovare”. 

I milanisti contrattaccano l’ex dirigente

Le parole dell’ex dirigente non sono piaciute ai tifosi rossoneri. “Ma ancora sta a parlare questo?”, il commento piccato di Matteo su Facebook. “Mirabelli chi? Quello che ha speso 200 milioni per prendere 11 scarponi? Ma non si vergogna a parlare?”, aggiunge Andrea. 

Per Davide, invece, lo stesso Mirabelli ha responsabilità sulla situazione attuale: “Non è che Raiola si ritrova per caso a rinnovare a poche mesi dalla scadenza. Lui lavora così. Poi anche te Mirabelli non è che hai rinnovato tanto prima della scadenza, con l’aggravante che gli avete fatto il primo contratto da professionista a 6 milioni. Non è colpa dell’attuale dirigenza se Galliani prima di lasciare l’incarico non si interessò alla vicenda”. 

Anche Marco la pensa così: “Per colpa sua ci ritroviamo in questa situazione… chi ha rinnovato a 6 milioni il contratto di un ragazzo di 18 anni? E ora ci ritroviamo per forza di cose ad andare oltre gli 8 netti come minimo…”. Per Leonardo, infine, il problema è di facile soluzione: “Prendete Silvestri del Verona, 7 milioni a un portiere con questa situazione è follia”. 

SPORTEVAI | 10-11-2020 11:38

I consigli di Mirabelli al Milan scatenano i tifosi rossoneri

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...