Virgilio Sport

Iannone: "Tornerò a correre, ho tanta rabbia"

L'ex pilota della MotoGP: "Non riesco ancora a riempire la mia vita con altre cose che non siano la moto o la velocità".

Pubblicato:

Iannone: "Tornerò a correre, ho tanta rabbia" Fonte: Getty Images

Andrea Iannone torna a farsi sentire. Dopo la squalifica per doping, l’ex pilota della MotoGP ha ribadito a La Gazzetta dello Sport: “Tornerò a correre. Non so dove, come e quando, ma lo assicuro: non riesco ancora a riempire la mia vita con altre cose che non siano la moto o la velocità”.

Per Andrea Iannone ormai sono già tre stagioni senza corse. Il 32enne di Vasto però non molla e continua ad andare in pista, anche se vorrebbe gareggiare: “Mi diverto e mi sento veloce per i riferimenti che ho, ma serve il confronto con altri piloti. Ho però tanta rabbia e una voglia smisurata a spingermi”.

Il 2022 potrebbe essere l’anno della consacrazione per la formazione di Noale: “Sono contento per loro: vuol dire che la mia scelta sarebbe stata azzeccata, mentre tutti pensavano il contrario”.

Infine, Iannone ha rassicurato tutti i suoi fan: “Vi garantisco che sono focalizzato su una cosa sola: tornare a correre. E lo farò”.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...