,,
Virgilio Sport SPORT

Il Clasico è del Real Madrid, decidono Alaba e Vazquez

Le merengues si aggiudicano per 2-1 il primo confronto diretto stagionale col Barcellona.

24-10-2021 18:37

Il Real Madrid fa sua la sfida contro gli acerrimi rivali del Barcellona, al termine di una sfida in cui – come da prassi – non sono mancate le emozioni e i continui capovolgimenti di fronte.

Il ‘Clasico’ parte all’insegna dell’equilibrio, con entrambe le squadre alla ricerca del goal ma senza riuscire a sbloccare il punteggio. Un’occasione per parte intorno al 25′, con prima uno scatenato Vinicius – tra i migliori nei ‘Blancos’ – che viene murato da Ter Stegen e poi Dest che a due passi dalla porta calcia altissimo. 

L’equilibrio si spezza al 32′, quando il Real Madrid imbastisce un veloce contropiede con Rodrygo che taglia dalla parte opposta per Alaba. L’austriaco, con un diagonale chirurgico, non lascia scampo al portiere blaugrana. Il difensore ex Bayern completa il suo primo tempo da sogno con un salvataggio provvidenziale su Ansu Fati, a un minuto dall’intervallo.

Nella ripresa Koeman cambia sistema di gioco, inserendo Coutinho al posto di Mingueza. Il brasiliano conferisce ai catalani maggiore intraprendenza offensiva, rendendo la prima fase del secondo tempo a forti tinte blaugrana. Il Real però non sta di certo a guardare, risultando sempre pericoloso nelle ripartenze.

Koeman le prova tutte, inserendo ogni attaccante che ha a disposizione in panchina pur di sfondare il muro madridista. La squadra di Ancelotti però resiste e in contropiede chiude il match con Vazquez. Il Barça non molla fino alla fine, trovando a un minuto dalla fine la rete della bandiera con Aguero. 

Una vittoria pesantissima per il Real, che aggancia a 20 punti Siviglia e Real Sociedad. Notte fonda per il Barcellona, ancorato al centro della classifica.

IL TABELLINO 

BARCELLONA-REAL MADRID 1-2

Marcatori: 32′ Alaba (R), 94′ Vasquez, 96′ Aguero (B)

BARCELLONA (4-3-3):  Ter Stegen; Mingueza (46′ Coutinho), Piqué, Garcia, Jordi Alba; Gavi (85′ L. De Jong), Sergio Busquets, F. De Jong (77′ Sergi Roberto); Dest, Depay, Ansu Fati (73′ Aguero). All. Koeman

REAL MADRID (4-3-3):  Courtois; Lucas Vazquez, Militao, Alaba, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Rodrygo (72′ Valverde; 92′ Carvajal), Benzema, Vinicius (87′ Asensio). All. Ancelotti

Arbitro:  José Maria Sanchez Martinez

Ammoniti: Piqué (B), Mendy (R)

Espulsi:

OMNISPORT

Il Clasico è del Real Madrid, decidono Alaba e Vazquez

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...