Virgilio Sport

Il Napoli vince a Lecce, i tifosi azzurri abbandonano la scaramanzia

La capolista espugna il Via Del Mare, adesso mancano quattro vittorie per vincere lo Scudetto: il web azzurro esplode di gioia e prepara la festa tricolore

07-04-2023 21:09

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Bisognava ripartire dopo il tremendo 0-4 interno contro il Milan, ed il Napoli l’ha fatto. Soffrendo, probabilmente più del previsto, sul campo di un Lecce mai domo: eppure, i tre punti sono arrivati, e tanto basta alla truppa di Spalletti. Anche perché domani c’è in programma Lazio-Juventus: partita difficile per i biancocelesti, e che in ogni caso toglierà punti a due rivali (sempre ammesso che il Collegio di garanzia restituisca i 15 punti ai bianconeri).

Napoli, lo Scudetto si avvicina

Fatto sta che l’assenza di Osimhen si nota, e non potrebbe essere altrimenti: ci ha pensato capitan Di Lorenzo a sbloccare la situazione, e un’autorete di Gallo ha restituito il vantaggio agli azzurri dopo il momentaneo pareggio di Di Francesco. Una partita tirata, difficile, ma che i ragazzi di Spalletti hanno saputo interpretare con il piglio giusto, rimboccandosi le maniche con la consapevolezza di dover arrivare al risultato in tutti i modi. Mettere punti in cascina, in vista della Champions League che inevitabilmente risucchierà energie: e il conforto della matematica per sancire il terzo tricolore della storia azzurra inizia ad essere molto, molto vicino.

I tifosi azzurri esultano: punti fondamentali

Mancano quattro vittorie, poi sarà festa. Lo sanno bene i tifosi partenopei, che sul web festeggiano la difficile quanto importante vittoria di Lecce. Francesco infatti esulta: “E per motivi tattici, e per motivi tecnici, Vi abbiamo dato due palloni!”. Mentre Marco usa l’ironia: “Dopo la partita con il Milan…anche stasera abbiamo assistito al gioco più interessante in Europa del Napoli… più del Real”. Mentre Cristiano offre una riflessione importante: “Napoli giustamente in calo (non si possono tenere certi ritmi per una stagione intera). L’importante e’ vincere da qua alla fine le partite contro le “piccole””. E Manuela ammette: “Miracolati siamo stati!!!”.

Napoli, niente scaramanzia: lo Scudetto è nostro

Ma anche se non è stato il solito Napoli brillante, ai tifosi azzurri va benissimo ugualmente. Come Vincenzo: “Anche così si vincono le partite. non si può fare altro che godere”. E Vincenzo ironizza: “Ogni tanto vinciamo come la Juve!”. Mentre Ciro è carico: “Dal Salento torniamo col vento in poppa”. Rosario azzarda un’analisi più ampia: “San Gennaro dovete ringraziare stasera!Spalletti non l ho mai visto con quella faccia!Lecce sprecone e non meritava la sconfitta!Altra prestazione preoccupante! Osimhen dipendente!”. Mentre Angelo molto più semplicemente aggiunge: “La capolista se ne va e se ne vaaaaaa”. Anche Antonio non ha più dubbi: “Scudetto è nostro. Forza Napoli”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lecce - Inter
Milan - Atalanta

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...