,,
Virgilio Sport SPORT

"Ilaria D'Amico tagliata? Le ragioni del crollo di Sky"

Clamorosa rivelazione di Paolo Ziliani sulla piattaforma televisiva

La questione dei diritti televisivi da decenni infiamma i dibattiti sul calcio italiano e le differenze con i campionati esteri (su tutti la Premier League), ma ogni tanto si arriva ad un punto di svolta. Potrebbe essere così anche in questo momento, visto che la piattaforma televisiva Sky sembra avere dei problemi. Nel giorno del sorteggio del calendario di Serie A a lanciare la bomba è Paolo Ziliani, che in un articolo pubblicato sul Fatto Quotidiano ha parlato dell’argomento.

Numeri sconfortanti – Nel pezzo si legge “La Lega Serie A chiede conto del crollo drastico di audience della scorsa stagione (-31%)”. E che il management Usa, di fronte all’insuccesso rispetto agli obiettivi, vuole che si riducano i costi e mantengano i diritti tv, a questo punto vitali. Sky aveva come obiettivo aziendale di inglobare i quasi 2 milioni di abbonati Mediaset Premium. Invece il 36% di questi è sparito e il 15% è passato a Dazn spendendo 10 euro”. A farne le spese potrebbe essere anche uno dei volti storici dell’emittente, ovvero Ilaria D’Amico: “Pare che a Ilaria D’Amico stia per essere proposto un contratto notevolmente ridimensionato rispetto a quello in corso, 250 mila euro invece di 1 milione”.

E il web? – Non potevano mancare ovviamente i commenti degli internauti, che ci vanno giù pesante. C’è chi scrive “Speriamo che chiuda. Hanno dei prezzi allucinanti e un servizio veramente minimo” e chi invece punta il dito contro presunte faziosità affermando “Il calo degli abbonati è dovuto alla linea editoriale, hanno scelto di appiattirsi al pensiero unico, abbandonando la maggioranza degli utenti”.

SPORTEVAI | 29-07-2019 12:26

"Ilaria D'Amico tagliata? Le ragioni del crollo di Sky" Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...