Virgilio Sport

Inizia ora l'altra partita della Juve sul mercato: tifosi in fermento

Chiusa la sessione invernale si apre un altro fronte per il club bianconero e come spesso accade è braccio di ferro con l'Inter

Pubblicato:

Si è chiuso ieri alle 20 solo in teoria il mercato della Juventus. Gli arrivi di Vlahovic e Zakaria più Gatti che si vestirà di bianconero solo nella prossima stagione hanno modificato radicalmente il volto della squadra, unitamente agli addii di Kulusevski, Bentancur e Ramsey ma ora inizia un’altra partita, più difficile ancora. La nuova linea Juventus è partita: investimenti mirati e calo del monte ingaggi, passato da 236 milioni lordi del 2020-2021 a 169,5 dopo il mercato di gennaio. Ora Arrivabene deve però affrontare il contratto di Dybala: clima cambiato, non sarà offerta la cifra decisa a ottobre.

Su Dybala c’è sempre l’ombra dell’Inter

Si apre con la Joya la partita dei rinnovi. Dybala continua a preferire i bianconeri, ma il clima è diverso e si muove per capire il suo futuro. Continua il corteggiamento dell’Inter per averlo a zero alla scadenza del contratto. Entro questo mese previsto l’incontro decisivo con l’ultima offerta che sarà presentata al procuratore dell’argentino Antun. Da marzo il destino di Dybala sarà chiaro.

I tifosi della Juve premono per il rinnovo di Dybala

Sui social i tifosi della Juve sono in fibrillazione ed aspettano la lieta novella: “Fossi un Arrivabene qualunque…come rappresaglia offrirei 7mln + bonus al buon Brozovic” o anche: “Se Dybala accetta un contratto dall’Inter, ADESSO, dopo questo mercato invernale, allora è MOLTO più scemo di quanto sembra…”

C’è chi scrive: “L’intero popolo bianconero è ansioso di vedere la nostra squadra tornare a competere con un organico degno, coronare insieme altri grandi successi. Gioire, esultare, piangere e soffrire. Ma non vogliamo farlo senza Dybala” e ancora: “Nessun acquisto riuscirà mai a colmare il vuoto che proverò qualora Paulo non rinnovasse”.

I fan sono felici del mercato ma aspettano l’ultima gioia: “È ora di chiedere scusa, io in primis, alla nuova dirigenza della Juventus. Accusati di incompetenza e presunzione hanno dimostrato perché loro sono lì e noi qui. Ora il rinnovo di Dybala è la ciliegina che manca sulla torta”

 

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...