Virgilio Sport

Inter, Biasin: “Siamo dei rompi”, è scontro sui social

Il giornalista e tifoso nerazzurro difende il Milan dopo il ko e viene attaccato dai suoi follower

06-11-2020 08:48

Il Milan ha rimediato la prima sconfitta dopo una serie infinita di risultati positivi. In Europa League è arrivato il primo stop per la squadra di Pioli che negli ultimi mesi si è dimostrata prima una sorpresa poi una realtà importante del calcio italiano. Nella notte europea però i rossoneri sono crollati in casa al cospetto dei francesi del Lille.

Il ko ha avuto molte ripercussioni sul mondo dei social soprattutto “in ambito milanese”, con i tifosi dell’Inter che aspettavano al varco i cugini rossoneri per andare all’attacco in caso di sconfitta di Ibrahimovic e compagni.

La difesa di Biasin

E’ stato a sorpresa il giornalista Fabrizio Biasin, noto tifoso dell’Inter, ha difendere il team di Pioli dopo lo 0-3 casalingo contro il Lille: “Qua e la potete trovare appunti e predicucce rivolte a una squadra che ha tappato una partita ma non perdeva da mesi e mesi. Ammazza che rompicoglioni che siamo”. Biasin si espone ovviamente alle critiche dei tanti fan nerazzurri che infatti arrivano puntuali.

La replica dei social

E’ Marco a provare l’attacco frontale al giornalista: “L’Inter ne ha perse quattro negli ultimi cinque mesi di cui due contro Real Madrid e Siviglia, non proprio squadrette. Dire che di critiche ne abbiamo ricevute anche noi, gratuite. E si tratta molto spesso di fuoco amico”. Un attacco a cui replica lo stesso Biasin: “L’errore (a mio parere) è mettere a parallelo squadre con obiettivi e livelli diversi. La critica ha spenzolo solo se motivata e costruttiva, viceversa è solo voler fare un po’ di cacciare”.

Un botta e risposta tra Biasin e i suoi follower che si sposta dal Milan all’Inter che diventa argomento centrale della discussione: “L’Inter è destinata a una stagione di livello. Deve trovare equilibrio e alternative tattiche, e non è poco, ma ha un enorme potenziale. Per il resto vale da sempre la stessa regola: più le ambizioni sono alte, più i critici non vedono l’ora di rompere i maroni”.

Ma c’è anche chi sostiene che le vittorie del Milan vadano ridimensionate: “La gara del Milan di stasera – scriver Franco – dimostra il livello della serie A”. E ancora i tifosi interisti punzecchiano: “Poi ha perso con la corazzata Lille mica con la squadrata Real”. E c’è Ilio che tira in ballo il mercato: “Tutto vero ma possiamo dire che Tonali non è all’altezza di un top club?”.

Inter, Biasin: “Siamo dei rompi”, è scontro sui social Fonte: Twitter

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...