Virgilio Sport

Inter, ci sono altri positivi: l'ATS vieta la disputa del match contro il Sassuolo

Dopo D'Ambrosio, Handanovic si allunga la lista. Sono risultati positivi anche De Vrij e Vecino

18-03-2021 12:45

Sabato sera, in casa l’Inter di Antonio Conte, difficilmente scenderà in campo contro il Sassuolo, questo perché bisogna considerare la decisione dell’ATS di Milano delle ultime ore e la situazione contagi.

In casa Inter infatti c’è allarme per il Covid – 19 e per le positività con un vero e proprio focolaio che sta venendo fuori di giorno in giorno a seguito dei tamponi che vengono effettuati a ripetizione.

Dopo D’Ambrosio e Handanovic, positivi e già in isolamento nelle ultime ore è salito a quattro il numero dei membri del gruppo squadra positivi.

Come confermato da comunicato dell’Inter ci sono anche De Vrij e Vecino. Prende così sempre più piede il possibile rinvio del match interno contro il Sassuolo anche perché non è da escludere che possano emergere altri casi.

Sul sito dell’inter si legge infatti del blocco da parte dell’ATS di Milano.

L’ATS di Milano, informata delle nuove positività, ha deciso quanto segue:

sospensione immediata di qualsiasi tipo di attività della squadra per quattro giorni, domenica 21 marzo compresa;
divieto di disputa di Inter-Sassuolo in programma sabato 20 marzo 2021;
divieto di rispondere alle convocazioni per tutti i calciatori convocati dalle rispettive nazionali.

Nella giornata di lunedì 22 marzo, prima della eventuale ripresa delle attività, verranno ripetuti i tamponi molecolari a tutto il gruppo squadra.

Per rimandare il match è necessario, da protocollo Lega-Figc, che ci siano 10 positività oppure è sufficiente, come in questo caso, che intervenga l’Ats di Milano.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Torino - Lazio

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...