Virgilio Sport

Inter-Sassuolo a rischio, la rabbia dei tifosi

La positività di Handanovic allarma l'Asl, se c'è un focolaio sabato il match può saltare

Pubblicato:

Prima D’Ambrosio e sembrava un caso isolato, poi Handanovic. Cresce la preoccupazione per il Covid in casa Inter, dove sono tuttora positivi anche Marotta e Ausilio. I primi tamponi effettuati ieri mattina avevano dato esito incoraggiante ma la notizia di ieri sera, con la positività per il portiere sloveno, ha messo tutti in agitazione. Il rischio focolaio esiste e fino all’ultimo momento utile verranno effettuati tamponi ai giocatori. Sabato però a San Siro c’è Inter-Sassuolo, si giocherà?

Sulla gara di sabato deciderà l’Asl

C’è un moderato ottimismo al momento sulla regolare disputa dell’anticipo ma nessuna certezza. Cosa deciderà di fare l’Asl di Milano, nel caso si dovesse avere il sospetto o la certezza dello svilupparsi potenziale di un focolaio dentro il gruppo nerazzurro? Fermare tutto o lasciar proseguire? Il rischio che non si giochi comunque esiste.

Tifosi sconcertati sui social

I tifosi dell’Inter però non ci stanno e si sfogano sui social: “Non capisco, a parte il Torino dove effettivamente vi era un focolaio, si è sempre giocato. La Juventus, il Milan, il Sassuolo, Genoa ecc.. hanno sempre giocato con più di due positivi, con Inter compresa. Adesso quale sarebbe il problema?” oppure: “Genoa-Torino, all’inizio del campionato, fu rinviata (giustamente) per focolaio in casa Genoa. Tutte le squadre, Torino compreso, hanno giocato, nell’arco della stagione, partite post casi di positività nella squadra con conseguenti allenamenti saltati o svolti in modo individuale”.
C’è chi osserva: “In 40 partite siamo stati con la formazione titolare una volta , anche e molte volte per covid! Adesso vogliamo sospendere Inter Sassuolo… francamente mi viene da ridere” o anche: “L’Inter ha giocato con 7 positivi al Covid il Derby di andata, quindi la chiosa finale perché all’Inter si concedetebbe lo spostamento (tra l’altro ancora non richiesto) e al Milan e la Juve no di preciso su cosa verterebbe?”
Un tifoso è depresso: “Il covid sta alterando tutto il campionato ma lo si sapeva” e infine: “Adesso con due positivi non dovrebbe giocare? E le altre squadre che hanno giocato, anche con 4 positivi, che fanno ora?”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...