Virgilio Sport

Inter fuori dall'Europa, tifosi furiosi: Vattene subito

Il flop in Champions scatena le ire dei supporter nerazzurri: nel mirino la discutibile gestione della partita con lo Shakhtar da parte di Conte.

09-12-2020 22:59

Dal possibile accesso agli ottavi di Champions a una clamorosa e impronosticabile uscita di scena anticipata dall’Europa. L’Inter saluta in un colpo solo Champions ed Europa League ed è una notte amarissima quella di San Siro per i tifosi nerazzurri. Zero a zero con lo Shakhtar e prima enorme delusione stagionale. Sin troppo facile individuare con chi prendersela per il popolo dei social: Antonio Conte.

Le scelte di Conte

Le critiche all’allenatore partono addirittura ancor prima che la partita cominci. “Ma dai è un matto a rischiare Barella, se poi si fa male lo perdiamo per mesi”, scrive preoccupata una tifosa. “E anche stavolta Eriksen gioca l’anno prossimo”, aggiunge rassegnato un altro fan. “Con Sanchez ed Eriksen in panca e con Barella mezzo zoppo, il centrocampista di maggior estro e fantasia sarebbe Gagliardini“, sottolinea perfidamente Alex.

Il terrore del biscotto

Più che lo Shakhtar, in avvio le preoccupazioni maggiori le riserva il rischio biscotto a Madrid. Molti tifosi se la prendono con Sky: “Io che non voglio sapere il risultato del Real. Sempre io dopo che lo mettono in sovrimpressione nella partita dell’Inter“, twitta un utente allegando una foto più che eloquente. “Ma c’era proprio bisogno del risultato del Real in sovraimpressione?”, si lamenta un altro. Passano i minuti e il risultato non si schioda. “Qualcuno dica ai giocatori che il biscotto devono farlo quelli a Madrid, non noi”, avvisa Giuseppe. E un altro supporter, a fine primo tempo: “La strategia anti biscotto sta funzionando, adesso bisogna continuare a far cag… per altri 40′ e segnare negli ultimi 5”.

E la paura di uscire 

Cambia poco anche nella ripresa, anzi più passano i minuti e più l‘Inter – nonostante gli ingressi di Perisic e Sanchez – sembra incapace di pungere. I tifosi invocano l’ingresso di Eriksen, ma soprattutto l’uscita di Gagliardini: “Ciao mi chiamo Gagliardini e durante Inter-Shakhtar non ho capito niente di quello che è successo”, ironizza Deborah. “Conte la partita sta finendo, che aspetti a mettere dentro quelli bravi?”, chiedono altri tifosi. Mentre qualcuno se la prende con Marianella, reo di “tifare” poco durante la telecronaca: “Sì però come dice Sciactiòr lui non lo dice nessuno”, lo difende Sandro.

I cambi della disperazione

A 5′ dal termine entrano Darmian e soprattutto Eriksen, una mossa che ha il sapore della disperazione quando tutto sembra ormai compromesso. “I cambi all’85’, che presa per i fondelli”, si lamenta usando un’espressione ancor più esplicita un tifoso su Twitter. “Questo non sa allenare, punto. In Europa solo figuracce”, sentenzia un altro fan a proposito di Conte. “Ha fatto uscire Lautaro. Deve vincere e fa uscire un attaccante”, attacca Andrea. “Va bene tutto, ma la sintesi della partita è Lukaku che respinge col capoccione a portiere battuto all’ultimo minuto”, è la chiosa amara di Silvio. Mentre al fischio finale si scatenato tutti: “Conte vattene subito. Ma anche basta”.

 

 

 

 

Inter fuori dall'Europa, tifosi furiosi: Vattene subito Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...