Virgilio Sport

Inter-Napoli: la prova di Sozza ai raggi X dopo le polemiche

L’Inter infligge al Napoli la prima sconfitta in campionato: ma sui social finisce sotto attacco la direzione dell’arbitro Sozza, che aveva già scatenato polemiche alla vigilia

04-01-2023 22:45

Arriva la prima sconfitta del Napoli in campionato. A riaprire ufficialmente i giochi per lo scudetto ci pensa l’Inter di Simone Inzaghi che gioca una partita super e batte la squadra di Spalletti grazie alla rete di Edin Dzeko nella ripresa. Ma sotto i riflettori c’è soprattutto la direzione dell’arbitro Sozza, una scelta che era stata criticissima già nei giorni che hanno preceduto il match.

Sozza sotto accusa: mancano i cartellini gialli

Il primo tempo di Inter-Napoli è all’insegna dell’equilibrio, i padroni di casa hanno le occasioni migliori ma gli azzurri provano comunque a pungere. Tutti gli sguardi sono concentrati su Kvaratskhelia, con i nerazzurri che gli montano una guardia spietata, forse anche un po’ al limite. Solo nella prima frazione di gioco ci sono due falli di Skriniar ai danni del georgiano, con il secondo che sarebbe da cartellino giallo ma Sozza decide di non emettere nessun provvedimento. Il georgiano finisce anche nel mirino di Barella ma anche in questo caso nessun cartellino.

La direzione arbitrale di Sozza scatena ancora la polemica

Già al momento della designazione, la scelta di Sozza per la gara tra Inter e Napoli aveva generato molte polemiche. Pur senza episodi importanti, sui social le lamentele dei tifosi del Napoli sono tantissime. La scelta del famoso “arbitraggio all’inglese” del fischietto di Seregno sembra penalizzare il gioco del Napoli contro la fisicità dell’Inter. Nei giorni scorsi a scatenare la polemica sulla designazione è stata la “provenienza” del direttore di gara: Sozza infatti è della sezione di Seregno (cittadina a circa 25 km da Milano) ed è nato nel capoluogo lombardo.

Sozza, social in fermento: Era già tutto scritto

Sui social le polemiche si moltiplicano sin dal primo tempo di gioco. Le reazioni dei tifosi del Napoli sono furenti nei confronti del direttore di gara: “Se non dai 2 gialli su due falli clamorosi da dietro su Kvaratskhelia sei in malafede perché condizioni inevitabilmente le partite”. Anche Gianluca se la prende con il direttore di gara: “Sozza riesce ad andare oltre le peggiori aspettative. Arbitro e guardalinee pessimi, sfacciati: autorizzano ogni violenza e scorrettezza nerazzurra. Manca qualcosa come tre gialli e forse anche due arancioni”. Mentre Fra scrive: “Se Sozza è il miglior arbitro in circolazione siamo messi male”.

La prima gara importante dopo la ripartenza del campionato rischia di portare con sé una scia di polemiche come scrive Pasquale: “Come prevedibile Sozza è inadeguato e l’Aia alimenta sospetti sulla buona fede della categoria. Spot pessimo per la serie A che non può vendere questo prodotto”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli
Inter - Atalanta
SERIE B:
Venezia - Cittadella
Pisa - Modena

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...