,,
Virgilio Sport SPORT

Inter nel nome di Lukaku: tris al Genoa e secondo posto

I nerazzurri vincono 3-0 a Marassi e controsorpassano l'Atalanta: Juventus momentaneamente a +4.

L’Inter vince 3-0 a Marassi, sconfigge il Genoa e si riporta al secondo posto in classifica ai danni dell’Atalanta. Gli uomini di Antonio Conte sono quindi a -4 dalla Juventus, attesa dalla sfida interna contro l’altra genovese, la Sampdoria. E i nerazzurri tengono vivo il campionato ancora per qualche ora grazie alle reti dei loro attaccanti: Alexis Sanchez, in campo negli ultimi minuti, e il solito Romelu Lukaku, autore di una doppietta.

Linea verde per Nicola in avanti, con Favilli titolare al fianco dell’ex Pinamonti. Antonio Conte invece rilancia l’antico tandem Lukaku-Lautaro Martinez, con Eriksen alle loro spalle e Sanchez inizialmente in panchina. Il primo brivido della serata è comunque targato Grifone, proprio con Pinamonti che sfiora la porta con un’incornata su servizio di Criscito.

Con il trascorrere dei minuti cresce però l’Inter, e sono proprio Lautaro e Lukaku che duettano: sul tentativo del belga chiude Zapata, poi ci prova Eriksen a rimorchio senza spaventare Perin. Successivamente è Brozovic a concludere da fuori area, conquistando solo un corner.

Verso la mezz’ora si accende la sfida: Ankersen impegna Handanovic con un bel destro, poi Lukaku serve a Eriksen un pallone che il danese spedisce sopra la traversa. Il gol però è nell’aria, e lo trova Lukaku al 34′.

L’azione nasce da un’iniziativa sulla fascia di Biraghi con cross al centro, il centravanti nerazzurro riesce a liberarsi della marcatura di Zapata e di testa manda il pallone sul legno e poi in rete.

Prima dell’intervallo Favilli e Jagiello spaventano l’Inter, che però torna negli spogliatoi in vantaggio. E nella ripresa la sfida resta aperta, con tanto di chiusura magistrale di Ranocchia che si becca l’elogio in tempo reale di Conte.

A venti minuti dal termine il subentrato Borja Valero sfiora il bis, trovato invece da Alexis Sanchez all’83’. Il cileno, subentrato a Candreva, colpisce di piatto su assist di Victor Moses.

C’è ancora tempo per il tris, calato da Lukaku al 93′ con un sinistro a giro spettacolare e imparabile.

OMNISPORT | 25-07-2020 21:32

Inter nel nome di Lukaku: tris al Genoa e secondo posto Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...