Virgilio Sport

Inter, sarà lui il primo campione a salutare

I piani di ridimensionamento porteranno all’addio di un protagonista dello scudetto

Pubblicato:

Il ridimensionamento degli investimenti nell’Inter che Steven Zhang ha proposto ad Antonio Conte, ricevendo in cambio il netto no dell’allenatore salentino, potrebbe portare all’addio di più di un protagonista dello scudetto nerazzurro. 

La rinuncia ad Hakimi 

L’Inter deve abbattere il monte ingaggi e la via più veloce per farlo e rinunciare a quei giocatori che hanno maggiore mercato: tra questi rientra Achraf Hakimi, esterno che piace a mezza Europa e che secondo quanto riportato oggi dalle principali testate d’informazione sportiva è entrato nel mirino del Paris Saint Germain. 

Hakimi guadagna 5 milioni netti e ha ancora 4 anni di contratto con i nerazzurri, inoltre la sua cessione permetterebbe all’Inter di recuperare quasi certamente i 45 milioni di euro spesi nella scorsa estate per portarlo alla corte di Conte. 

Le condizioni dettate dagli interisti 

Naturalmente l’ipotesi di salutare il forte esterno destro non piace ai tifosi nerazzurri. “A quanto pare a qualcuno bisogna rinunciare. Ma devono pagare molto bene. Quindi ogni partecipante all’asta è il benvenuto”, scrive su Twitter Vittorio, rassegnato a perdere Hakimi. Mancio la pensa come lui: “Sì, sì, sganciano 70 milioni e forse iniziamo le trattative”.

Modazza, invece, fa intendere di non credere all’addio di Hakimi e ironizza sulle voci di ridimensionamento: “Riusciamo a tenere i palloni per giocare??? E le luci allo stadio???”. Luca risponde: “No, vendiamo pure la barista di Appiano Gentile”. 

Mario la vede diversamente: “L’unico che mi interessa veramente che rimanga è Marotta. Se rimane lui possiamo anche vendere 6 titolari ma sono certo che prendiamo una barcata di soldi e li sostituiamo in modo degno”.    

Inter, sarà lui il primo campione a salutare Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...