Virgilio Sport

Internazionali, Tabilo e Jarry in semifinale e il Cile torna a ruggire: Schwartzman all’attacco dell’ATP

Due semifinalisti a sorpresa per il Masters 1000 di Roma con Jarry e Tabili protagonisti di un super torneo sulla terra rossa del Foro Italico: l’argentino Schwartzman attacca le decisioni dell’ATP

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Due semifinalisti a sorpresa per gli Internazionali di Roma per un Foro Italico a forti tinte “latine”. Il Sud America torna a ruggire anche nel mondo del tennis, reclama la sua presenza nel circuito e monta la polemica. Ora toccherà a Jarry e Tabilo riuscire a portare avanti questa battaglia con le semifinali del torneo che incombono e che potrebbero regalare un traguardo davvero inatteso.

Jarry e Tabilo: il Cile che rievoca Panatta e Bertolucci

Due protagonisti a sorpresa per gli Internazionali d’Italia che hanno perso prima del via e poi molto presto nel torneo alcuni dei big più attesi. Il nome più “caldo” è quello di Alejandro Tabilo. Già prima del torneo si sapeva che il giocatore nato in Canada è un grande specialista della terra rossa ma a Roma è arrivato senza dubbio il risultato più importante della sua carriera. A Roma si è tolto lo sfizio di battere il numero uno al mondo Novak Djokovic e poi di continuare il suo cammino superando anche il russo Khachanov, uno dei giocatori più continui in questo 2024. Ora sulla strada per la finale trova un altro ostacolo importante nel tedesco Zverev.

Nicolas Jarry ha avuto un percorso forse meno complicato ma sicuramente più doloroso per i colori italiani. Al primo turno ha avuto la meglio di Matteo Arnaldi in due set, poi ha superato un’altra sorpresa del torneo il biellese Stefano Napolitano sconfitto solo al terzo set. Nella strada per la semifinale è arrivata la vittoria contro il francese Muller e infinite la vera impresa arrivata ieri contro il greco Tsitsipas che sembrava lanciassimo in questa stagione sulla terra rossa. L’ostacolo per la finale è Tommy Paul, lo statunitense che tifa Lazio. Un Cile che torna vincente e che riporta alla memoria le epiche battaglie dell’Italia di Davis di Adriano Panatta e Paolo Bertolucci che nel 1976 conquistò il trofeo proprio contro i cileni in un epica battaglia a Santiago.

L’attacco di Schwartzman all’ATP

Diego Schwartzman è stato uno dei beniamini del pubblico nella prima fase del torneo al Foro Italico, il 31enne argentino che chiuderà la sua carriera alla fine della stagione è stato anche numero 8 del mondo e un giocatore molto seguito. Sui social è partito all’attacco dell’ATP che da troppo tempo mette il Sud America e il mondo latino troppo in disparte: “Due cileni in semifinale a Roma, 6 “latinos” tra i migliori 30 del mondo. E l’ATP il prossimo anno elimina un torneo dalla tournée sudamericana e decide di non dare il 500 a Buenos Aires. Sicuramente i nostri ragazzi dovranno continuare a dimostrare al mondo chi siamo”.

Dopo qualche periodo di difficoltà il Sud America è tornato a far sentire la sua voce a livello mondiale. Nelle posizioni più alte della classifica troviamo gli argentino Sebastian Baez e Francisco Cerundolo (rispettivamente 19 e 22 al mondo), Jarry al numero 24 ma destinato a migliorare la sua posizione. Poi ancora gli argentini Etcheverry e Navone (28 e 31) con Tabilo che dalla posizione numero 32 farà un grande balzo in avanti in classifica. E al Roland Garros la pattuglia sudamericana si candida per un ruolo da protagonista.

Tabilo e l’esultanza dedicata a “Friends”

Negli ultimi giorni ha destato curiosità il modo in cui Alejandro Tabilo ha esultato dopo le sue vittorie: i due indici portati alle tempie ed è stato lo stesso cileno che ha rivelato il significato: “E’ un’esultanza dedicata a Friends ed al personaggio Ross che parla di “unagi” in riferimento a uno stato mentale di totale consapevolezza nei momenti di pericolo. Stavo riguardando la serie con la mia fidanzata e quando abbiamo visto l’episodio abbiamo cominciato a parlare del fatto che devo essere più concentrato sul campo e consapevole di quello che sta succedendo. Così è nata questa esultanza”.

Fonte: Ansa

Tabilo con l’esultanza ispirata da Friends

Internazionali: il tabellone completo

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...