Virgilio Sport

Irving, il futuro ai Nets è un'incognita

La guardia australiana va verso il divorzio da Brooklyn, ma le franchigie interessate non sarà semplice concludere l'operazione.

Pubblicato:

Irving, il futuro ai Nets è un'incognita Fonte: Getty Images

Tira aria di separazione tra i Brooklyn Nets e Kyrie Irving. Dopo il deludente rendimento dell’ultima stagione, a livello di franchigia, eliminata al primo turno playoff dai Celtics, e individuale, laaustraliano potrebbe decidere di lasciare la formazione di coach Nash a tre anni dal suo arrivo proprio dai Celtics.

A riportare l’indiscrezione è ‘The Athletic’, dove si legge che il giocatore e i Nets sono arrivati “ad un vicolo cieco” che pare essere il preludio dell’addio, eppure la partenza di Irving appare problematica per diversi motivi.

In primo luogo le difficoltà dei Nets nel trovare un sostituto all’altezza, poi il fatto che tra le franchigie interessate all’australiano, New York Knicks, Los Angeles Clippers e Los Angeles Lakers, questi ultimi pronti ad aprire un nuovo ciclo dopo la disastrosa stagione appena finita, con Darvin Ham chiamato in panchina al posto di Frank Vogel, solo i Knicks potrebbero far firmare Irving come free agency, mentre le altre due dovrebbero trovare l’accordo per una trade, ipotesi resa difficile dal fatto che le due formazioni di Los Angeles non hanno spazio salariale disponibile.

Irving, peraltro, si era detto pubblicamente disponibile a restare al termine della stagione, nonostante un’annata travagliata con sole 29 partite disputate a causa del lungo stop originato dalla decisione di non vaccinarsi contro il Covid-19.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...