Virgilio Sport

Italia, De Giorgi: "Zaytsev? Mai chiuso porte in faccia"

Il ct azzurro si è ispirato a Mancini: "Come lui mi sono trovato alle prese con il cambio generazionale".

Pubblicato:

Italia, De Giorgi: "Zaytsev? Mai chiuso porte in faccia" Fonte: Getty Images

Ultimamente si sta parlando di un possibile ritorno di Ivan Zaytsev in Nazionale. Il ct dell’Italia maschile di volley Ferdinando De Giorgi, il grande artefice della vittoria agli Europei dello scorso settembre, ai microfoni di Tuttosport ha mandato un messaggio all’opposto della Lube: “Non ho mai chiuso le porte in faccia a nessuno. Io ho giocato in Nazionale fino a 41 anni, tutti possono farne parte a patto che decidano di condividere il percorso intrapreso da questo gruppo”.

Zaytsev ha saltato gli scorsi Europei a causa di un problema al ginocchio ed è stato costretto anche a operarsi. L’ultima sua apparizione in azzurro, dunque, risale ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

Nel corso dell’intervista, De Giorgi ha anche rivelato di aver preso esempio dal collega Roberto Mancini: “Come lui mi sono trovato alle prese con il cambio generazionale. Del lavoro di Mancini mi ha colpito la capacità di andare a cercare giocatori giovani e di qualità, valorizzando i suoi uomini anche dal punto di vista umano. Durante gli Europei di calcio o pensato che quello doveva essere anche il mio obiettivo”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...