Virgilio Sport

L'Italia delle ragazze emoziona in diretta televisiva

04-06-2019 14:55

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

L'Italia delle ragazze emoziona in diretta televisiva Fonte: Instagram

L’arrivo in Francia è una promessa, dopo tanto clamore e fatica in questi giorni di vigilia. L’accoglienza a Valenciennes è stata perfetta, da copione per la Nazionale Femminile, arrivata nella serata di sabato nella città francese che domenica 9 giugno (ore 13) ospiterà la gara d’esordio nel Mondiale con l’Australia.

Valentina Cernoia ha rilasciato alcune dichiarazioni al microfono di VivoAzzurroe riportate dal sito ufficiale della Federazione: “Siamo onorate di essere state accolte in questa maniera, un arrivo migliore non ce lo potevamo aspettare. Ci stiamo allenando già da un mese, ora lavoreremo qui in Francia per preparare al meglio la partita di domenica”.

In collegamento da Valenciennes con ‘Che tempo che fa’, Milena Bertolini e Sara Gama hanno raccontato in diretta su Rai 1 sogni e speranze dell’Italia in rosa, che dopo vent’anni torna a disputare la fase finale del Mondiale. Hanno salutato Fabio Fazio e Luciana Littizzetto e fatto l’in bocca al lupo a Fabio Quagliarella e Moise Kean, collegati dal ritiro di Coverciano e impegnati con la Nazionale Maggiore e l’Under 21 rispettivamente nelle gare di qualificazioni a EURO 2020 e nella fase finale dell’Europeo che l’Italia ospiterà per la prima volta nella sua storia.

“Ci aspetta un girone molto impegnativo – ha ribadito la Bertolini – ma il nostro è un gruppo unito, con tante giocatrici di qualità: siamo qui per giocarcela alla grande”.

La capitana, Sara Gama, ha ribadito la componente emozionale e il senso civico di questa esperienza che si appresta a vivere: “Sentiamo l’affetto della gente ed è una cosa fantastica siamo qui per vivere l’esperienza più importante delle nostre vite calcistiche e invitiamo il pubblico a seguirci perché trasmetteremo delle belle sensazioni”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...