Virgilio Sport

Italia, delusione e orgoglio per Chiellini: le sue parole d'addio

Il capitano della Nazionale al termine del match: "La speranza era quella di vincere questo trofeo, però la sconfitta non cancella quello che è stato".

01-06-2022 23:43

Non c’è stata storia a Wembley. L’Italia è stata completamente dominata dall’Argentina di Messi e compagni, con l’Albiceleste che ha trionfato 3-0 aggiudicandosi così la finalissima tra i campioni d’Europa e i campioni della Coppa America.

Italia, Chiellini chiude con 117 presenze: in tre lo superano

Italia-Argentina valeva un trofeo che purtroppo non è stato alzato in cielo come qualche mese fa a Wembley, ma verrà ricordata anche come l’ultimo match di Giorgio Chiellini, il capitano della Nazionale. L’ex giocatore della Juventus saluta così dopo 117 presenze con la maglia Azzurra, le stesse di Daniele De Rossi: solo Buffon, Maldini e Cannavaro ne contano di più.

Italia-Argentina, le parole di Chiellini al termine del match

Al termine del match, Giorgio Chiellini ha rilasciato le sue ultime dichiarazioni con la maglia Azzurra addosso: “Sapevamo che sarebbe stato difficile – afferma l’ormai ex capitano ai microfoni della Rai -. È chiaro che la speranza era quella di vincere questo trofeo, però la sconfitta non cancella quello che è stato. Come ho detto in conferenza l’altro ieri, sappiamo che sarà un periodo duro, che ci aspettano momenti difficili e dobbiamo stare vicini. C’è bisogno di ripartire e io mi auguro che tutta Italia, dai media ai tifosi, stiano vicino a questo gruppo, che deve rifare tanto”.

Italia, il messaggio di Chiellini sui social

Poco prima del match tra Italia e Argentina, Giorgio Chiellini sul profilo Instagram ha voluto mandare un messaggio alla Nazionale: “Questa maglia l’ho sognata. Per questa maglia ho combattuto. Con questa maglia ho vinto. Di questa maglia amo tutto. In questa maglia ho sempre creduto. Da questa maglia ho imparato tanto. Su questa maglia ho pianto. A questa maglia ho dedicato ogni pensiero. Adesso è arrivato il momento di indossarla per l’ultima volta. E come la prima, sarà un’emozione unica. Che non finirà mai. Grazie di tutto, è stato un viaggio bellissimo“. Un viaggio purtroppo chiuso malamente e che si sarebbe dovuto concludere in Qatar, ma sarà impossibile dimenticare Euro 2020 e quella coppa alzata proprio da Chiellini, l’immagine più bella di re Giorgio in Azzurro.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Udinese

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...