,,
Virgilio Sport SPORT

Inghilterra trema: un giocatore top si fa male, Italia a rischio

Durante l'utlimo allenamento dei rivali azzurri, un calciatore importante per Southgate ha rimediato una botta al ginocchio: Euro 2020 potrebbe essere finito sul più bello.

Manca ormai poco alla finale di Euro 2020, che vedrà l’Italia affrontare l’Inghilterra a Wembley domenica sera alle 21. Gli azzurri di Roberto Mancini hanno guadagnato la finale dopo aver battuto la Spagna ai rigori mentre gli inglesi hanno sconfitto la Danimarca nei tempi supplementari con un rigore discutibile.

Una notizia ha spaventato l’Italia dopo la vittoria contro la Spagna: tre giornalisti Rai che hanno seguito gli azzurri a Coverciano e a Londra sono risultati positivi al Coronavirus. Fortunatamente, nessun calciatore di Roberto Mancini ha manifestato sintomi.

Adesso, invece, giungono cattive notizie per l’Inghilterra. Un giocatore importantissimo della squadra diretta da Southgate rischia di saltare la finale di Euro 2020 contro l’Italia per una botta al ginocchio rimediata in allenamento: si tratta di Phil Foden. Nei piani del tecnico inglese, il 21enne jolly inglese non sarebbe comunque partito titolare, ma resta una pedina fondamentale del team.

Foden è la riserva più importante dell’Inghilterra e spesso quando subentra è una spina nel fianco delle difese avversarie. Stando alle ultime indiscrezioni, la finale con l’Italia è a forte rischio. Il gioiello del Manchester City ha saltato l’ultimo allenamento in programma dopo la botta rimediata, le sue condizioni verranno monitorate costantemente nelle prossime ore.

Resta, al momento, difficile pensare che possa recuperare per la finale di Euro 2020. La difesa dell’Italia però è concentrata più su Sterling e Kane, i titolari in attacco dell’Inghilterra: l’obiettivo primario è fermare la devastante coppia inglese, poi ci sarà tempo per pensare ai panchinari, chiunque sarà ad entrare.

OMNISPORT | 10-07-2021 13:12

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...