Virgilio Sport

Qualificazioni Europei, Italia femminile perfetta con l'Olanda: prodezze di Giacinti e Bonfantini

Prova autorevole e senza sbavature per le azzurre di Soncin, che regolano 2-0 le ragazze Oranje e mettono in cascina tre punti d'oro per avvicinare la qualificazione all'Europeo

Pubblicato:

Lorenzo Marsili

Lorenzo Marsili

Sport Specialist

Giornalista pubblicista, redattore, divulgatore. E' una delle anime video del sito: racconta in immagini un evento e lo fa come pochi altri

Buona, buonissima la prima per le azzurre di Andrea Soncin, che piegano 2-0 l’Olanda nella gara inaugurale delle qualificazioni agli Europei 2025 in Svizzera e possono guardare con fiducia al proseguo nel girone verso la 14° edizione della rassegna continentale per nazionali femminili.

Italia, esordio da incorniciare

Inserite nel gruppo 1 con le Oranje, la Norvegia e la Finlandia, le ragazze della nazionale italiana non sbagliano la gara di esordio con la squadra sulla carta più complicata del girone e mettono in cascina tre punti d’oro per una qualificazione che premia le prime due della classe e vede ora le azzurre avere nelle mani (e nei piedi) il proprio destino.

Vantaggio lampo per le azzurre

La prestazione contro la nazionale olandese – priva di molti elementi di spessore – è da applausi e vede le azzurre rompere subito l’equilibrio. Ci pensa Giacinti con una splendida girata in diagonale sulla prodezza visionaria della Giugliano, che la mette a tu per tu con l’estremo difensore Oranje, Kop. Può esultare il San Vito-Gigi Marulla di Cosenza, che si gode la prova autorevole delle azzurre di Soncin, praticamente mai in difficoltà.

Bonfantini chiude i giochi

Nella ripresa, il copione non cambia e arriva il meritato raddoppio, con Bonfantini che si fionda come un falco sul cross insidioso dalla sinistra di Cambiaghi su cui Kop non è impeccabile, si lascia scavalcare ed è costretta a incassare il 2-0. Stordite, le olandesi faticano a impensierire una Giuliani praticamente perfetta, sempre attenta e precisa nelle uscite. Nel finale, l’Italia sfiora a più riprese un tris che sarebbe anche stato meritato e avrebbe dato ulteriore lustro a un esordio da ricordare.

Quanto torna in campo l’Italia femminile

Martedì prossimo con calcio d’inizio alle 18.15, le azzurre tornano in campo contro una Finlandia superata oggi con un poker pulito dalla Norvegia nel derby scandinavo. La classifica vede, così, le norvegesi in testa in compagnia dell’Italia con tre punti, inseguono Olanda e Finlandia.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...