Virgilio Sport

Jacobs deluso dai suoi primi 100 m dopo Tokyo: "Speravo meglio"

Il campione azzurro: "Pensavo di correre meglio, anche tecnicamente. Dobbiamo migliorare".

Pubblicato:

Jacobs deluso dai suoi primi 100 m dopo Tokyo: "Speravo meglio" Fonte: Getty Images

Al termine dei 100 metri vinti a Savona, Marcell Jacobs è intervenuto ai microfoni di Rai Sport: “Ho fatto un po’ di fatica, pensavo di correre meglio rispetto alla batteria. Mi manca un po’ di brillantezza, pensavo che questa settimana senza allenamento potesse aiutarmi, ma questa è la prima dell’anno, c’è tempo per i Mondiali. Pensavo di correre meglio, anche tecnicamente. Dobbiamo migliorare”.

Jacobs veniva però da un momento difficile, con due giorni passati in ospedale: “La settimana di Nairobi non è stata la migliore della mia vita, ma qui volevo esserci. Non sono riuscito a tirare fuori quello che sono di solito, soprattutto nella seconda parte di gara, devo lavorarci. A Eugene (il meeting del 28 maggio, ndr) sarà una gara bellissima, anche più difficile dei Mondiali perché ci saranno tutti i migliori, mentre ai Mondiali ci saranno solo i migliori tre americani”.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...