Virgilio Sport

Juve, lo sfottò di Zampini scatena i tifosi

Il giornalista twitta sulla vittoria della Roma, le reazioni dei follower 

23-01-2020 08:21

Juve, lo sfottò di Zampini scatena i tifosi Fonte: 123RF

Una indiscutibile dimostrazione di forza. Attendendo un pizzico di continuità, in Coppa Italia la Juventus ha mostrato una straordinaria autorevolezza, superando la Roma con un primo tempo dominato e il risultato finale di 3-1. 

Lo sfottò nel tweet 

Una superiorità, quella della squadra di Maurizio Sarri, che ovviamente viene celebrata online da opinionisti e tifosi di fede bianconera. Tra loro Massimo Zampini, che non perde l’occasione di lanciare su Twitter una provocazione a tutto il mondo anti-Juve ed in particolare ai romanisti. 

“Amo tutte le vittorie contro la Roma – scrive il giornalista -, ma ammetto di avere un debole per quelle in cui arbitra Rocchi e Bonucci fa il terzo gol in fuorigioco solo per i telecronisti”. 

Già perché nel dopo gara, ma anche durante la diretta della Rai, s’è discusso della posizione del difensore in occasione della rete che di fatto ha chiuso l’incontro. Posizione che, al replay, è apparsa regolare. 

Le reazioni dei tifosi

Naturalmente il tweet di Zampini ha scatenato le reazioni dei tifosi bianconeri. Tony, ad esempio, prende di mira il telecronista Stefano Bizzotto e il commentatore Antonio Di Gennaro: “‘Tutti gli juventini in fuorigioco. Ma non Bonucci che segna’… Adoro la Rai”, scrive il follower di Zampini. 

Wulfgar, invece, rilancia: “Alla fine, tirando le somme, nell’ultimo decennio l’unica vera, grande soddisfazione che si è presa la Roma contro di noi è averci soffiato Iturbe. Una delusione atroce che neanche gli 8 scudetti di fila mi hanno fatto superare”. 

E Paola: “Peso sempre che questi er go’ de Turone ne je sia rimasto talmente de traverso che ogni gol al limite per noi e fuorigioco a prescindere”. 

Infine Giusluco: “AAA Raccolgo firme per far annullare il goal regolare di Bonucci. Così la Roma può riaprire la part…..ah no! È finitaaa”.  

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...