,,
Virgilio Sport SPORT

Juve su tutte le furie: "Ora capita all'Inter, nessuno protesta"

Polemica infinita in vista dei recuperi di oggi in serie A soprattutto per le scelte del Sassuolo

Che il covid avrebbe condizionato la stagione lo si sapeva. Più dello scorso anno quando il finale di campionato in estate fu giocato quasi in totale sicurezza e con pochissime positività. Ma l’inverno e soprattutto recentemente il tour dei giocatori in giro per il mondo con le rispettive nazionale ha riacutizzato il problema. Tra tutte, la decisione del Sassuolo di escludere a priori molti giocatori negativi ma a rischio sta facendo discutere a ridosso del recupero di oggi con la capolista Inter. Proteste soprattutto dalla sponda Juventus che lamenta il diverso atteggiamento verso la società neroverde in passata tacciata di favorire proprio i bianconeri, da qui la famosa etichetta “Scansuolo“.

La decisione di De Zerbi

Nella conferenza pregara di ieri l’allenatore De Zerbi ha confermato la linea del Sassuolo di tenere fuori i giocatori a rischio: “Continueremo su questa linea, rimarranno ancora fuori Locatelli, Ferrari e Muldur, che rientreranno quando scadranno i giorni necessari per reintegrarli al gruppo squadra. Loro sono ancora negativi, quindi potrebbero giocare, ma abbiamo fatto una scelta sabato per la partita con la Roma ed è giusto portarla avanti anche nella partita di domani”.

Inter-Sassuolo, Biasin scatena i social

Come se non bastasse la decisione in se del Sassuolo e le parole del suo allenatore per scatenare dietrologie di tutti i tipi sulla lotta scudetto e su eventuali favoritismi all’Inter, ci pensa il noto giornalista e opinionista di fede nerazzurra, Fabrizio Biasin a scatenare un putiferio sui social con il suo tweet di appoggio alla decisione del Sassuolo dopo aver elencato la lunga lista di assenti contro i nerazzurri: “De Zerbi: “Abbiamo fatto una scelta. Domani restano fuori Locatelli, Ferrari, Muldur. Staranno fuori finché scadranno i giorni necessari. Fuori anche Bourabia, Caputo, Defrel, Berardi, Ayhan che è ancora positivo. Sassuolo esempio di responsabilità per tutti“.

Scansuolo solo contro la Juve?

I tifosi della Juventus sono insorti in queste ore soprattutto per il fatto che per molti, non solo Biasin, la scelta del Sassuolo sarebbe responsabile, pur contraria ai vari protocolli decisi da Lega e Figc. In tanti hanno tirato in ballo le scelte in passato dello stesso Sassuolo additato da molti come “Scansuolo” quando incontrava la Juventus. “Vorrei vedere cosa accadrebbe a parti invertite” provoca qualcuno, “quindi l’Inter fa la stessa cosa con Barella che è stato in nazionale vero?” altra provocazione.

SPORTEVAI | 07-04-2021 09:12

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...