,,
Virgilio Sport

Juventus, Chiellini dice addio: il commosso saluto del mondo bianconero

Dopo tante stagioni vissute da pilastro della retroguardia bianconera, per il difensore toscano è arrivato il momento di svestire la maglia della “Vecchia Signora”.

16-05-2022 17:35

Dopo 559 presenze, 36 reti, dieci campionati vinti tra A e B e dieci trofei conquistati, la parabola juventina di Giorgio Chiellini giunge al termine.

Stasera, contro la Lazio, il difensore toscano della Nazionale saluterà il pubblico e la squadra di cui dal 2005 ad oggi è diventato una bandiera scrivendo, stagione dopo stagione, pagine che resteranno indelebili nella storia bianconera. Di fronte a quest’evento, in tanti via social hanno voluto tributare al classe 1984 gli onori del caso.

Juventus, addio Chiellini: il messaggio di Bonucci

“Caro Giorgio, da dove iniziamo?? Dalla fine, credo che sia doveroso. Oggi è il tuo giorno e da oggi comincerai a mancare a questa squadra, a questi colori, a questo spogliatoio. Sei stato un esempio, una guida, un fratello, un amico” è l’apertura del messaggio comparso sull’account Instagram di Bonucci.

“Abbiamo condiviso più di 10 anni insieme, abbiamo gioito, abbiamo sofferto, abbiamo faticato, abbiamo fatto quadrato insieme, abbiamo lottato, abbiamo VINTO. Vinto tanto con la Juve, Vinto qualcosa di Unico con la maglia azzurra. Vivere il campo accanto a Te per me è stato un privilegio, un onore. Viverci fuori dal campo lo è stato ancora di più. Ho imparato dal tuo essere sempre equilibrato in tutto e per tutto” prosegue l’ex Milan.

“In bocca al lupo Leggenda. Per quello che verrà. Qualsiasi cosa sarà, lo farai sempre da primo della classe. Ci legherà sempre quel filo invisibile che ci ha accompagnato in campo, nelle mille battaglie calcistiche, nelle vittorie e nei momenti più difficili. Grazie Capitano. Ti voglio bene”.

Juventus, il commiato di Chiellini

Il messaggio di Bonucci arriva in risposta della lettera d’addio pubblicata da Chiellini sui social a poche ore dalla sua ultima partita in bianconero, parole che hanno ulteriormente velato la vigilia della gara con la Lazio di malinconia e tristezza in casa juventina.

“La Juve per me è stata tutto La mia giovinezza, l’esperienza, la maturità. La voglia di vincere, la gioia del trionfo, l’accettazione della sconfitta. L’ebrezza della sfida, il duello in campo, la mia testa sempre fasciata. E poi i campioni dentro e fuori dal prato verde, gli allenatori, i dirigenti, tutte le persone dello staff. Uomini che sono passati lasciandomi sempre qualcosa. Qualcosa che ho avuto cura di raccogliere, conservare e custodire” ha scritto il nativo di Pisa.

Juventus, addio Chiellini: i saluti degli altri bianconeri

Poco dopo il sentito post di Bonucci, non sono tardati ad arrivare messaggi simili anche da parte di chi, ora e in passato, ha vissuto momenti esaltanti al fianco di Chiellini.

“Oggi è un giorno molto triste ma nello stesso tempo è un giorno bellissimo, Giorgio volevo solo ringraziarti per tutto quello che mi hai dato e quello che hai dato alla Juventus. Sei un esempio per tutti e sarai ricordato sempre come uno dei più grandi calciatori della storia della Juventus. Sono stato orgoglioso di giocare acconto a te, sei un capitano unico, ti voglio bene” ha scritto su Instagram Benatia.

È il giorno degli applausi, dei saluti e delle lacrime. Meriti tutto questo Giorgio, per la grande persona e per lo straordinario calciatore che sei. Sei stato un vero leader oltre che un gladiatore e un eccezionale compagno di squadra. Sei già storia e leggenda della Juventus e della nazionale italiana. Sono felice di aver condiviso con te molti anni della mia carriera e sarà per me sempre motivo di orgoglio e di vanto poter dire di aver giocato con Giorgio Chiellini” gli ha fatto eco Andrea Barzagli che con Bonucci e Chiellini ha formato la nota “BBC”.

Denso di gratitudine anche il messaggio di Danilo, più volte schierato assieme a Chiellini da Allegri di recente.

“Capitano… Quando sono arrivato alla Juventus tu avevi subito un grave infortunio e io, non conoscendoti come ti conosco oggi, ho pensato che non avresti avuto la forza di continuare. Al contrario, hai lottato, hai fatto di tutto, ti sei rialzato e sei stato in grado di guidarci ancora per molto tempo. Grazie di tutto, è stato un onore imparare da te ogni giorno, la tua professionalità, la tua saggezza e soprattutto la tua forza di lottare per la Juventus. Un abbraccio e un in bocca al lupo per quello che verrà, ma soprattutto non stare troppo tempo lontano da casa” è stato il saluto del brasiliano.

L’amicizia, il rispetto, la riconoscenza non si misurano in chilometri, e non c’è distanza che non avrei percorso per essere qui stasera. Gli occhi emozionati che incrocerete, le parole che sentirete raccontano chi siete e cosa rappresentate per questo popolo. Siamo tutti quanti qui per voi” sono state le parole di commiato rivolte da Pjanic sia a Chiellini che a Paulo Dybala, anche lui prossimo a lasciare Torino.

Juventus, Chiellini dice addio: il commosso saluto del mondo bianconero Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...