Virgilio Sport

Juventus, come cambia la squadra se arriva subito MacAllister

La Juventus torna sul mercato per la seconda parte di stagione, il sogno di Massimiliano Allegri è Alexis MacAllister, centrocampista che garantisce interdizione e costruzione

29-12-2022 09:28

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Giornalista con una passione sfrenata per gli Sport Usa, di cui è esperto conoscitore. Ma su Virgilio Sport è un osservatore del pallone nostrano e delle sue baruffe quotidiane. Appassionato di musica, ha sviluppato orecchio anche per borbottii degli spogliatoi, mugugni dei tifosi e voci di mercato

La Juventus non è mai timida quando si tratta di mercato. Il club bianconero sta vivendo un momento molto delicato ma non si vuole tirare indietro quando si tratta di costruire la squadra migliore possibile. Massimiliano Allegri sembra aver già avanzato la sua richiesta alla società: l’obiettivo è il centrocampista Alexis MacAllister, fresco campione del Mondo con la maglia dell’Argentina.

Juventus, Massimiliano Allegri ha scelto McaAllister

L’indicazione di mercato è arrivata direttamente da Massimiliano Allegri. Il tecnico toscano sembra essersi innamorato delle qualità di Alexis MacAllister. Il centrocampista argentino è stata la chiave di volta per la nazionale Albiceleste che con lui in campo è riuscita a trovare la quadratura giusta per riscattare la sconfitta all’esordio contro l’Arabia Saudita e poi viaggiare verso il trionfo Mondiale.

Juve, MacAllister per sostituire Adrien Rabiot

In casa Juventus il centrocampo continua a essere un punto di domanda relativo soprattutto alle situazioni dei francesi Adrian Rabiot e Paul Pogba. Il primo ha un contratto in scadenza alla fine di questa stagione, un rinnovo piuttosto complicato vista la richiesta di 10 milioni a stagione. Allegri non ha mai nascosto il suo apprezzamento per il giocatore ex Psg che garantisce grande solidità in tutte e due le fasi di gioco. La situazione di Pogba è invece legata alla sua tenuta fisica visto che dal suo ritorno a Torino non ha ancora giocato una gara ufficiale.

MacAllister sembra poter essere la soluzione ideale al problema, il centrocampista del Brighton è capace di giocare le due fasi ad altissimo livello: bravo nel fare da schermo davanti alla difesa ma anche capace di ripartire in fase offensiva, con ottimi tempi di inserimenti. Per Allegri sembra essere il prototipo di centrocampista ideale.

Juventus, MacAllister dice sì: la palla passa al Brighton

A rilanciare questa suggestione di mercato c’è la Gazzetta dello Sport che rivela che il 24enne centrocampista avrebbe già aperto alla possibilità di trasferirsi a Torino e che reputa la Juventus come una squadra straordinaria. Ora però la parte più complicata: provare a convincere il Brighton. Nei giorni  scorsi è circolata una valutazione da 50 milioni di dollari per il centrocampista campione del Mondo. E la sensazione è che il team inglese voglia aprire una vera e propria asta per lui soprattutto alla luce di Qatar 2022. Ora resta da capire se il  club bianconero è interessato a parteciparvi.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...