Virgilio Sport

Juventus, con la rinascita di Vlahovic ora i tifosi ci credono: sorpasso e scudetto

Un Vlahovic tornato in stato di grazia fa sognare i tifosi che credono sempre più nello scudetto: per il serbo 4 gol e un assist nelle ultime 4 gare

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Operazione scudetto. Il popolo bianconero ci crede, perché la rinascita di Vlahovic, autore di quattro gol e un assist nelle ultime quattro partite di campionato, è ciò che mancava alla Juventus per contendere il tricolore all’Inter. Intanto con i nerazzurri impegnati in Supercoppa, Allegri può balzare momentaneamente in vetta alla classifica in caso di successo con il Lecce.

La Juventus vola con Vlahovic: il serbo è ufficialmente tornato

Contro il Sassuolo è andato in scena il ‘Dusan-show’. Vlahovic ha abbattuto l’undici di Dionisi prima del tris finale di Chiesa per un 3-0 che ha fatto scatenare i tifosi bianconeri. I numeri del serbo sono tornati al top dopo un lungo periodo no che lo aveva fatto scivolare addirittura in panchina.

I gol in campionato sono nove, di cui quattro nelle ultime quattro giornate. E, quando è rimasto a secco, è comunque risultato decisivo confezionando un meraviglioso assist per Rabiot nell’1-0 a zero alla Roma. Superati i problemi fisici, l’ex Fiorentina ha ritrovato anche una perfetta condizione mentale, premiata dai risultati sul campo. Sì, con un Dusan in più sognare è lecito.

Inter in Supercoppa: la Juventus può balzare in vetta alla classifica

L’occasione è propizia. Perché con l’Inter impegnata nella Supercoppa Italiana e, dunque, ferma in campionato, la Juventus può mettere la freccia e superare i nerazzurri in testa alla classifica. Vincere al Via del Mare contro il Lecce e ripetersi con l’Empoli consentirebbe alla squadra di Max Allegri di affrontare il derby d’Italia contro Lautaro Martinez e compagni, in programma a San Siro il 4 febbraio, da prima della classe. Un modo per mettere pressione ai rivali di sempre guidati da Simone Inzaghi.

Tifosi della Juventus pazzi di Vlahovic: missione scudetto

Non si vince più solo di corto muso. Merito di un Vlahovic tornato a livelli altissimi. E sui social sono tutti pazzi del serbo: “Gol fondamentale con l’Inter, assist di tacco e decisivo con la Roma, gol 3 punti appena entrato a Frosinone, gol 3 Punti al 90esimo a Salerno, doppietta e incontenibile col Sassuolo. Vlahovic nell’ultimo mese e mezzo: mostruoso e devastante” scrive Kino su Twitter.

“Vittoria sontuosa della Juventus con un Vlahovic strepitoso e un Allegri spaccaossa. La Juve è lì, un gruppo tosto che non ha paura di nulla e non molla mai” aggiunge Luca Quasimodo. “Abbiamo quattro attaccanti dalle caratteristiche così diverse che, penso, poche società in Europa e nessuna in Italia, abbiano. Gioventù, tecnica, velocità, forza. Senza contare Kean che ora può anche partire” commenta Vittorio Santoro. L’assalto all’Inter è iniziato. Il campionato entra nella sua fase cruciale, in attesa del 4 febbraio.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...