Virgilio Sport

Juventus, Karsdorp e non solo: pronte intense manovre per gennaio

I bianconeri puntano su Karsdorp dopo la rottura con José Mourinho. Non solo però, perchè data la bella classifica i bianconeri sembrano intenzionati a investire anche su altre zone del campo.

15-11-2022 13:36

Queste ultime sei vittorie consecutive in Serie A hanno riportato un fortissimo entusiasmo in casa Juventus. Criticati per tutta la prima parte di stagione, i bianconeri sono al momento terzi in classifica a 31 punti, più uno dalla Lazio quarta e sconfitta proprio nell’ultima uscita prima della pausa per il Mondiale in Qatar.

Proprio questa nuova onda positiva starebbe spingendo la dirigenza, col presidente Andrea Angelli in prima linea, a investire anche nel mercato di gennaio per rinforzare la rosa e tentare un’incredibile rimonta Scudetto, oltre a puntare all’arrivare fino in fondo in Europa League.

Gli obiettivi della dirigenza, inoltre, sarebbero già molto chiari.

Juventus, per la difesa si punta a Karsdorp od Odriozola

I maggiori quotidiani italiani ed europei hanno puntato gli occhi sull’interessamento della Juventus per l’olandese 27enne Karsdorp, che ha definitivamente rotto con Mourinho e con la Roma, e che pare destinato a lasciare la Capitale già a gennaio.

Come riporta Sportmediaset, infatti, se la Roma aprisse a un prestito (per ora valuta solamente la cessione a titolo definitivo) se ne potrebbe seriamente parlare.

La Gazzetta dello Sport e Mundo Deportivo parlano da giorni anche dell’ex Fiorentina Odriozola, che fino a questo momento non ha giocato nemmeno un minuto al Real Madrid, dato che Ancelotti gli preferisce Nacho e Rudiger come sostituto di Carvajal.

Il ragazzo avrebbe intenzione di chiudere almeno la stagione nella capitale spagnola, ma potrebbe valutare un prestito in caso la situazione non cambi a inizio gennaio. Il Real sarebbe disposto a cederlo a titolo definitivo per 10 milioni di euro.

Il nome nuovo è Malo Gusto, seguito a mezza Europa

A questo ragazzo, classe 2000 del Lione, dedica una bella apertura il quotidiano torinese Tuttosport, che descrive Malo Gusto come “un ragazzo che sulla fascia corre come il vento. Difficile da dimenticare”.

Il nuovo gioiellino del Lione infatti, sa giocare da terzino a 4, ma anche nel 3-5-2 o nel 3-4-1-2, e i francesi per lui tra i 15 e i 20 milioni. In possesso del doppio passaporto francese-portoghese (ma gioca per la nazionale transalpina) ha attirato su di se l’interesse di tantissimi top club europei, come per esempio delle top di Liga, Real e Barcellona e delle big della Premier, Chelsea e Manchester United.

Il suo contratto scade nel 2024.

Per il centrocampo sfida con l’Inter per Thuram, obiettivo Milinkovic-Savic

Se l’esterno Marcus Thuram era dato molto vicino all’Inter nello scorso mercato estivo, ora pare un obiettivo serio della Juventus di Max Allegri. Con un contratto in scadenza a giugno 2023, il figlio d’arte ha addosso gli occhi di molti club, come per esempio Bayern Monaco (opzione preferita dall’entourage) e il Marsiglia.

L’ala del Borussia Monchengladbach è un giocatore che piace, e infatti la Juventus ha già chiesto informazioni per lui in vista di giugno, non essendo un obiettivo per gennaio grazie al recupero di Federico Chiesa e alla crescita di Moise Kean.

Per Milinkovic-Savic va registrato il bellissimo applauso dello Stadium al momento della sostituzione contro i bianconeri, una mossa che, ai tempi, aveva impressionato lo stesso Cristiano Ronaldo. Il serbo è in scadenza nel 2024, e al momento non sembra voler rinnovare. Inoltre, viene accostato alla Juventus ormai da anni, e a giugno potrebbe essere davvero la volta buona.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Roma - Torino
Fiorentina - Lazio

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...