Virgilio Sport

La Juventus conferma: Fabio Paratici indagato

Dopo le indiscrezioni di oggi, la Juventus conferma l'avviso di garanzia ricevuto da Fabio Paratici

04-12-2020 17:23

Con una nota sul proprio sito ufficiale, la Juventus conferma l’avviso di garanzia per il Chief Football Office Fabio Paratici.

Questa la nota della società: “Juventus Football Club conferma che in data odierna è stata notificata a Fabio Paratici un’Informazione di garanzia e sul diritto di difesa. Il reato ipotizzato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Perugia è esclusivamente l’articolo 371 bis c.p. La Società ribadisce con forza la correttezza dell’operato di Paratici e confida che le indagini in corso contribuiranno a chiarire la sua posizione in tempi ragionevoli”.

Il reato ipotizzato dagli inquirenti è quindi quello di false informazioni al pubblico ministero.

Già nella giornata di oggi erano uscite indiscrezioni sulla vicenda. In particolare, la prima a pagare è stata Giuliana Grego Bolli, rettrice dell’Università di Perugia sospesa dal servizio per 8 mesi.

Il caso riguarda l’esame di italiano che Luis Suarez ha svolto il 17 settembre. Questo esame si è reso necessario in quanto al tempo la Juventus era in trattativa con il Barcellona per l’acquisto del centravanti uruguaiano. Data la sua condizione di extracomunitario, si è provato a fare un tentativo in extremis per ingaggiarlo, purtroppo senza successo.

Si aspettano dunque sviluppi sulla vicenda. 

 

La Juventus conferma: Fabio Paratici indagato Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...