,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Pirlo aggiorna sulle condizioni di Paulo Dybala

"Dzeko purtroppo sarà un avversario, ma Morata non è una scelta di ripiego".

Il tecnico della Juventus Andrea Pirlo in conferenza stampa ha fatto il punto della situazione in vista del big match contro la Roma. In primo piano le condizioni di Paulo Dybala, che in settimana si è allenato con il gruppo e sembra ormai aver recuperato dall’infortunio muscolare: “Questa settimana ha fatto un carico di lavoro pesante: veniva da quasi due mesi di inattività. Aspettiamo oggi pomeriggio e valutiamo se portarlo“.

L’allenatore bianconero non esclude in futuro una Juve con Ronaldo, Dybala, Morata e Kulusevski tutti insieme: “Abbiamo avuto poco tempo per lavorare, è appena arrivato il centravanti che cercavamo. Avremo tempo di studiare la soluzione quando avremo tutti al top”.

Sulle caratteristiche di Morata: “Lo conosciamo bene. E’ un giocatore importante, che cercavamo per le sue caratteristiche. Attacca bene la profondità, può far reparto da solo e giocare con i compagni. Non è stata una scelta di ripiego: era un giocatore dalle caratteristiche che cercavamo”.

Le aspettative dal mercato: “Per adesso non mi aspetto niente. Se ci sono opportunità le valuteremo nei prossimi giorni. Khedira? Con il ragazzo stiamo valutando quale può essere la soluzione migliore da prendere in considerazione. Valuteremo nei prossimi giorni e troveremo una soluzione congeniale ad entrambe le parti”.

Il mancato arrivo di Dzeko: “Un grande giocatore che abbiamo ammirato in questi anni. Poteva diventare un calciatore della Juventus, la trattativa non è però andata a buon fine: rimane un grandissimo giocatore che stimiamo. Domani però purtroppo sarà un avversario”.

La situazione di Arthur: “Settimana buona. Già nell’ultimo periodo al Barcellona non aveva giocato. Ha bisogno di ambientamento a livello fisico e tattico. E’ a disposizione: vedremo domani o nelle prossime giornate”.

OMNISPORT | 26-09-2020 13:56

Juventus, Pirlo aggiorna sulle condizioni di Paulo Dybala Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...