Virgilio Sport

Kareem Abdul-Jabbar, duro attacco a Kyrie Irving

L’ex leggenda dei Lakers ha preso di mira la guardia dei Nets per aver ricondiviso ed essersi fatto promotore di messaggi poco educativi.

Pubblicato:

Kareem Abdul-Jabbar, duro attacco a Kyrie Irving Fonte: Getty

Sono parole piuttosto pesanti quelle usate da Kareem Abdul-Jabbar per commentare quanto fatto nelle scorse ore da Kyrie Irving, reo di aver ripubblicato un vecchio video musicale del 2002 del cospiratore di estrema destra Alex Jones.

“Il processo di pensiero di Kyrie Irving è un esempio di cosa succede quando il sistema educativo fallisce” ha affermato senza mezzi termini l’ex Lakers.

“Ha deciso che sarebbe stata una buona idea pubblicare un video musicale del 2002 del fondatore di Infowars Alex Jones […], uno degli esseri umani più spregevoli in circolazione e associarsi a lui significa condividere il suo fetore. Kyrie Irving sarebbe considerato un giullare comico se non avesse avuto quell’influenza sui giovani che ammirano gli atleti” ha proseguito Jabbar.

“Quando guardo alcuni degli atleti che hanno usato il loro status per migliorare davvero la società – Colin Kaepernick, LeBron James, Muhammad Ali, Bill Russel, Billie Jean King, Arthur Ashe e molti altri – diventa chiaro quanto Irving abbia offuscato la reputazione di tutti gli atleti che si sforzano di essere visti come qualcosa di diverso da stupidi sportivi. Irving non sembra avere la capacità di cambiare, ma abbiamo la capacità di continuare a lottare con il suo comportamento distruttivo. Un modo per farlo, oltre a scuotere la testa, è scrivere ai suoi sponsor e dire loro di lasciare Irving” ha chiosato il primo realizzatore nella storia dell'NBA esortando le aziende ad abbandonare l’ex Celtics.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...